The Walking Dead: i creatori non mostreranno l’origine del virus

spot_imgspot_img

Tra le questioni rimaste in sospeso in The Walking Dead, di cui le riprese sono terminate, vi è senza ombra di dubbio quella relativa al virus che ha dato origine alla mutazione in zombie. In tanti hanno provato a ipotizzare teorie o a suggerire possibili motivazione, ma sembra proprio che stando alle dichiarazioni dei creatori di The Walking Dead questo dubbio rimarrà irrisolto ancora per tanto.

Nell’ultima puntata di “The Cutting Room Floor”, che presenta nuovi commenti di Kirkman nei numeri della serie di ristampe a colori di The Walking Dead Deluxe, il creatore ha spiegato che la sua posizione non è cambiata riguardo alla possibilità di rivelare le origini dell’epidemia zombie:

“Non sono mai stato interessato ad affrontare la causa dell’epidemia zombie”, scrive Kirkman nel numero 41 di The Walking Dead Deluxe. “La mia opinione è stata ben documentata, ma la versione breve è che… qualsiasi spiegazione dettagliata spingerebbe le cose troppo nel regno della fantascienza per me. Penso che sia meglio lasciarlo irrisolto. In questo modo, la storia rimane fondata”.

Kirkman ha continuato: “Detto questo… Tonnellate di fan volevano che esplorassi la questione, e non ho esitato ad assecondarli di tanto in tanto in modi che ritenevo interessanti”.

Cosa pensate? Fatecelo sapere nei commenti. E non dimenticate di iscrivervi al nostro gruppo Facebook dedicato alle serie tv e al cinema.

spot_imgspot_img

Di cosa si parla nell'articolo:

POTREBBERO INTERESSARTI:

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

spot_img

Correlati

spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here