The Hunger Games: La ballata dell’usignolo e del serpente, ecco tutte le new entry

spot_imgspot_img

Svelati i nuovi tributi e mentori per comporranno The Hunger Games: La ballata dell’usignolo e del serpente. Stando a quanto riferito da Deadline, Irene Boehm, Cooper Dillon, Luna Kuse, Kjell Brutscheidt, Dimitri Abold, Athena Strates, Dakota Shapiro, George Somner e Vaughan Reilly si aggiungono al ricco cast.

In The Hunger Games: La ballata dell’Usignolo e del Serpente, Irene Boehm interpreterà Lamina, tributo del Distretto 7; Cooper Dillon interpreterà Mizzen, tributo del Distretto 4; Luna Kuse interpreterà Brandy, tributo del Distretto 10; Kjell Brutscheidt interpreterà Tanner, tributo del Distretto 10; Dimitri Abold interpreterà Reaper, tributo del Distretto 11; Athena Strates interpreterà Persephone Price, mentore di Mizzen del Distretto 4; Dakota Shapiro interpreterà Billy Taupe, membro dei Covey; George Somner interpreterà Spruce, del Distretto 12 e Vaughan Reilly interpreterà Maude Ivory, altro membro dei Covey.

The Hunger Games: La ballata dell’usignolo e del serpente è ambientato anni prima che Coriolanus Snow (Tom Blyth) diventasse il feroce presidente di Panem. Il diciottenne è l’ultima speranza per il suo lignaggio in via di estinzione, una famiglia un tempo orgogliosa che è caduta in disgrazia. Con l’avvicinarsi della decima edizione degli Hunger Games, il giovane Snow è allarmato quando diventa mentore di Lucy Grey Baird (Rachel Zegler). Tuttavia, dopo che Lucy Grey attira tutta l’attenzione di Panem, Snow pensa che potrebbe essere in grado di ribaltare le loro sorti. 

Il franchise di Hunger Games, con Jennifer Lawrence protagonista, ha guadagnato oltre 3 miliardi di dollari a livello globale. Francis Lawrence, che ha diretto tre dei quattro film originali, si occuperà della regia de La Ballata dell’Usignolo e del Serpente.

Hunger Games – Ballata dell’usignolo e del serpente

A Capitol City, il diciottenne Coriolanus Snow si sta preparando con cura: è stato chiamato a partecipare ai Giochi in qualità di mentore e sa bene che questa potrebbe essere la sua unica possibilità di accedere alla gloria. La casata degli Snow, un tempo potente, sta attraversando la sua ora più buia. Il destino del buon nome degli Snow è nelle mani di Coriolanus. Sulla carta, però, tutto è contro di lui: non solo gli è stato assegnato il distretto più debole, il 12, ma gli è toccata la femmina della coppia di tributi. I destini dei due giovani, a questo punto, sono intrecciati in modo indissolubile. D’ora in avanti, ogni scelta di Coriolanus influenzerà inevitabilmente i possibili successi o insuccessi della ragazza.

Continuate a seguirci su NerdPool.it per non perdervi le prossime novità legate al mondo del cinema e della Tv.

spot_imgspot_img

Di cosa si parla nell'articolo:

POTREBBERO INTERESSARTI:

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

spot_img

Correlati

Rachel Zegler protagonista del prequel di Hunger Games

Stando a quanto riferito dall'Hollywood Reporter, Rachel Zegler interpreterà...

Shazam! Fury of the Gods, Zachary Levy: “Sono ancora scioccato”

Zachary Levi, durante un'intervista con James Corden, ha dichiarato...
spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here