Game of Thrones: secondo George R.R. Martin, The Winds of Winter sarà diverso dalla serie HBO

spot_imgspot_img

George R.R. Martin, sul suo sito web, ha parlato del suo nuovo romanzo, The Winds of Winter, il sesto della capitolo della saga de Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco. Quest’ultimo ha costituito la base su cui è stata costruita la serie HBO, Game of Thrones.

George R.R. Martin ha descritto il suo processo creativo e ha dichiarato:

Sì, alcune delle cose che hai visto in Game of Thrones le vedrai anche in The Winds of Winter (anche se forse non nello stesso modo)… ma gran parte del resto sarà molto diverso

L’ultimo romanzo di Martin della saga di Cronache del ghiaccio e del fuoco è stato pubblicato nel 2011. Dopo la conclusione della serie Game of Thrones, i fan si sono lamentati del ritmo della produzione dei romanzi del celebre autore. In particolare, dal momento che la serie HBO è andata oltre i libri, viene criticato un finale assolutamente non soddisfacente.

George R.R. Martin ha poi aggiunto:

Un’altra domanda che ricevo spesso, soprattutto dalla fine di Game of Thrones su HBO, è se Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco finirà allo stesso modo. Un architetto potrebbe dare una risposta breve, concisa e semplice, ma io sono molto più un giardiniere. Le mie storie crescono, si evolvono e cambiano mentre le scrivo. In genere so dove sto andando, certo… le destinazioni finali. Ci sono molti diavoli nei dettagli, però, a volte il terreno cambia sotto i miei piedi mentre le parole si riversano

Insomma, The Winds of Winter è ancora un work in progress e Martin sul suo post sul sito non ha fornito alcun aggiornamento dettagliato sull’arrivo/stato del romanzo. Tuttavia, l’autore ha continuato dicendo che: “Il mio giardinaggio mi sta portando sempre più lontano dalle serie televisive. Sì, alcune delle cose che hai visto su HBO in Game of Thrones le vedrai anche in The Winds of Winter (anche se forse non nello stesso modo)… ma gran parte del resto sarà abbastanza diverso“.

Infine, George R.R. Martin si è lasciato scappare un piccolo dettaglio di The Winds of Winter.

Una cosa posso dire, in termini abbastanza generali da non spoilerare nulla: non tutti i personaggi sopravvissuti fino alla fine di Game of Thrones sopravviveranno fino alla fine di Cronache del ghiaccio e del fuoco e non tutti i personaggi morti in Game of Thrones moriranno in Cronache del ghiaccio e del fuoco. (Alcuni lo faranno, certo. Certo. Forse la maggior parte. Ma sicuramente non tutti) ((Certo, potrei cambiare idea di nuovo la prossima settimana, con il prossimo capitolo che scrivo. Quello è giardinaggio))

Continuate a seguirci su NerdPool.it per non perdervi le prossime novità legate al mondo del cinema e della Tv.

spot_imgspot_img

Di cosa si parla nell'articolo:

POTREBBERO INTERESSARTI:

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

spot_img

Correlati

George R.R. Martin ha adorato Doctor Strange nel Multiverso della Follia

Sul suo sito web personale, l'autore George R.R. Martin ha scritto...

Game of Thrones: Emilia Clarke dice la sua sullo spin-off con Jon Snow

Emilia Clarke, intervistata da BBC prima del suo debutto...
spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here