My Hero Academia: una svolta nella trama vede Bakugo contro Shigaraki

spot_imgspot_img

My Hero Academia si sta facendo strada attraverso la guerra finale tra eroi e cattivi. Con gli ultimi capitoli della serie, che ci stanno preparando per un’importante rivincita tra Bakugo e Shigaraki. Mentre la guerra finale tra eroi e cattivi continua a scaldarsi. Gli ultimi capitoli della serie si sono concentrati principalmente sulla lotta contro All For One. Ma con l’ultimo capitolo della serie, la lotta contro Shigaraki è stata messa in primo piano mentre gli eroi fanno del loro meglio contro il potente cattivo.

L’ultima volta che abbiamo visto Shigaraki in azione contro gli eroi, il suo nuovo corpo e i suoi poteri lo stavano rendendo molto più una minaccia che mai. A differenza della lotta contro Star and Stripe, Shigaraki è diventato molto più abituato al suo nuovo corpo e al potere di All For One (e ancora di più al controllo del malvagio supremo). E Bakugo non è riuscito a sferrare alcun colpo importante su di lui prima. Ma il nuovo capitolo della serie ha visto Bakugo darsi da fare mentre un colpo di scena dà il via alla sua piena rivincita con il cattivo.

Il capitolo 358 di My Hero Academia vede Bakugo schivare e deviare le molte mani di Shigaraki. Si sta stancando di sentirlo diventare poetico sullo stato del mondo e su cosa vuole fare una volta battuti gli eroi. Questo ha spinto Bakugo più che mai, e ora sta lanciando con rabbia un attacco mastodontico a Shigaraki con la sua nuova attrezzatura.

Con una nuova variante “Cluster” del suo ultimo Howitzer Impact e il suo nuovo equipaggiamento, Bakugo ha una possibilità unica contro Shigaraki. Ma è anche il tipo di attacco che potrebbe renderlo vulnerabile se non atterra correttamente. Sta creando una suspance piuttosto tesa, e ora si tratta solo di vedere se riuscirà nell’intento o meno.

spot_imgspot_img

Di cosa si parla nell'articolo:

POTREBBERO INTERESSARTI:

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

spot_img

Correlati

spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here