House of the Dragon: il nuovo trono di spade è davvero pericoloso!

spot_imgspot_img

I fan di Game of Thrones avranno la possibilità di tornare nel mondo di Westeros il mese prossimo con gli episodi di House of the Dragon, una serie prequel ambientata centinaia di anni prima dell’originale. Ci saranno molte differenze tra la Westeros rappresentato in questa nuova serie e quello vista ne Il Trono di Spade, comprese alcune modifiche al Trono di Spade stesso. L’ambita “seduta” avrà un aspetto completamente diverso (più simile ai libri) e ha rappresentato un vero pericolo anche per gli addetti ai lavori sul set.

In una nuova intervista pubblicata da EW su House of the Dragon, il co.showrunner Miguel Sapochnik, ha svelato che il Trono di Spade presente in questo spettacolo è stato realizzato con spade vere, il che lo ha reso più una minaccia rispetto all’originale, sia nell’aspetto che nella praticità. Lo staff che ha realizzato il Trono ha dovuto, tra una ripresa e l’altra, erigere barriere protettive e coprire le zone più appuntite con delle palline da tennis, per evitare che qualcuno si ferisse accidentalmente.

Letteralmente abbiamo dovuto erigere recinzioni quando l’abbiamo costruito per la prima volta. Alcune sono vere spade. È pericoloso come è descritto nei libri.

Vi ricordiamo che House of the Dragon debutterà in Italia in esclusiva su Sky e in streaming solo su NOW il 22 agosto, in contemporanea assoluta con la messa in onda della tv via cavo americana.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook dedicato a House of the Dragon e Game of Thrones.

LEGGI ANCHE:

House of the Dragon, il primo di molti spin-off di Game of Thrones in sviluppo, ci racconterà la famosa Danza dei Draghi. La guerra civile della casa Targaryen che ha avuto luogo circa 200 anni prima degli eventi visti nella serie Il Trono di Spade. Sarà un’occasione per tuffarsi in una nuova area della storia di Westeros e concentrarsi sulla casa che, in pratica, ha avuto un solo membro come personaggio principale: Daenerys Targaryen.

Il cast di House of the Dragon include anche Matt Smith (Daemon Targaryen), Paddy Considine (Viserys), Emma D’Arcy (Rhaenyra Targaryen), Sonoya Mizuno (Mysaria). Con anche Rhys Ifans (Otto Hightower), Steve Touissant (Lord Corlys Velaryon), Fabien Frankel (Sir Criston Cole) e Eve Best (Rhaenys Velaryon).

La serie sarà incentrata sulla famiglia Targaryen e sarà composta da 10 episodi e prenderà il via su Sky e NOW in Italia il 22 agosto 2022! Lo show sarà ambientato circa 200 anni prima rispetto alla serie madre, e racconterà “l’inizio della fine della Casa Targaryen”. La serie trarrà ispirazione dal libro “Fire & Blood” di Martin.

Cosa pensate? Fatecelo sapere nei commenti. E non dimenticate di iscrivervi al nostro gruppo Facebook dedicato alle serie tv e al cinema.

spot_imgspot_img

Di cosa si parla nell'articolo:

POTREBBERO INTERESSARTI:

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

spot_img

Correlati

spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here