Shazam! 2: il regista racconta una divertente storia con Dwayne Johnson

spot_imgspot_img

La gerarchia del potere all’interno dell’universo live-action DC cambierà sicuramente entro la fine dell’anno. Nei prossimi mesi usciranno al cinema Black Adam e Shazam! Fury of the Gods. Entrambi i film occuperanno un ruolo unico nel canone della DC Comics, visto che Shazam! e Black Adam sono spesso considerati rivali o avversari nei fumetti. Proprio per questo, i fan sono ansiosi di vederli trasposti sul grande schermo. Probabilmente non li vedremo presto insieme in un film, ma il regista di Shazam! 2 David F. Sandberg ha comunque vissuto un momento divertente con il protagonista di Black Adam. In un post su Instagram, Sandberg racconta una storia “totalmente vera” sul lavoro per il film, insinuando che l’attore di Black Adam Dwayne “The Rock” Johnson indossasse travestimenti elaborati e gli lasciasse note misteriose, quando entrambi i film venivano girati nello stesso momento. Ecco le vignette del post:

Racconti totalmente veri di Shazam 2, Parte 3.

Non ho mai incontrato o parlato a The Rock, almeno non penso…

Sembra che Black Adam venisse girato nel nostro stesso momento ad Atlanta. Una mattina un biglietto è scivolato sotto la porta della mia roulotte.

“La gerarchia nell’universo DC sta per cambiare, bicipite: 21 pollici”. Era firmato solo con una misura di bicipite.

Fuori dalla mia roulotte c’era solo una vecchia signora che non aveva visto nulla.

Questi foglietti continuavano a saltare fuori. Non so come. Ne ho trovato uno anche nel bosco, senza nessuno intorno.

Alcuni della crew avevano la teoria che fosse The Rock a farlo. All’inizio lo trovavo pretestuoso. “Non capisci, The Rock è un camaleonte!!”

Il tipo col cappello in Jungle Cruise e senza cappello in Jumanji? Entrambi sono The Rock!

Mi ha reso molto paranoico e ho iniziato a vedere The Rock ovunque. “Hey Frenchie, quella lampada assomiglia a The Rock?” “No”.

Ho incontrato The Rock? Voglio dire di no, ma onestamente non sono sicuro al 100%…

La storia è ovviamente falsa ed ironica, come le precedenti illustrazioni di David F. Sandberg per le sue storie “totalmente vere” riguardo ai lunghi capelli di Helen Mirren sul set e ad una costosa “scena del gatto” animatronica. In ogni caso, l’idea del regista è molto divertente e rappresenta il desiderio di vedere Black Adam e Shazam! insieme in un unico film.

L’incontro di Shazam! e Black Adam in un film

“Il piano originale, forse cinque o sei anni fa, credo, era quello di raccontare le due storie di origine di Shazam! e Black Adam nello stesso film. Questo è ciò su cui avevamo lavorato” ha detto Dwayne Johnson, durante un recente evento stampa di Black Adam. “La sceneggiatura è stata consegnata. Quando abbiamo letto tutti la sceneggiatura, ho subito pensato: ‘dobbiamo separare questi due film. Dobbiamo onorare Shazam!, quella storia delle origini, ciò di cui si tratta e quello che può rappresentare per i fan. E poi dobbiamo anche raccontare la nostra storia, inoltre’. Penso che nel dividerli, con la maggior parte del mondo che non sa chi sia Black Adam, a meno che non si sia dei veri fan dei fumetti, è stato importante pensare di separarli e raccontare ogni storia rispettivamente.”

Che cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti e non dimenticate di iscrivervi alla nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati su Film e Serie TV.

spot_imgspot_img

Di cosa si parla nell'articolo:

POTREBBERO INTERESSARTI:

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

spot_img

Correlati

Joker 2: riconfermata nel cast anche Zazie Beetz

A seguito della conferma del sequel di Joker, è...

Idris Elba anticipa un “grande” ritorno nell’universo DC

Idris Elba anticipa il suo ritorno nell'universo DC come...

Peacemaker 2: James Gunn rassicura i fan sulla seconda stagione

La scorsa settimana è stata sconvolgente per i fan...
spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here