I migliori action games e ARPG in arrivo nel 2022

Combattimenti, stile e tanto altro nei migliori giochi d'azione e ARPG del 2022!

spot_imgspot_img

Che anno il 2022, è iniziato col botto grazie a uscite del calibro di Elden Ring, Horizon Forbidden West o SIFU, e dopo un periodo di relativa calma si appresta a sommergerci nuovamente con giochi di ogni tipo. Visto che la carne al fuoco è tantissima, abbiamo pensato di realizzare alcuni speciali dedicati ai titoli più interessanti di questo 2022. Oggi ci focalizzeremo sugli action games e gli action RPG (ARPG), che siamo sicuri ci regaleranno tante soddisfazioni. Quindi, bando alle ciance, si comincia!

No More Heroes 3

Uno dei nostri più grandi rimpianti è di non essere riusciti a coprire No More Heroes 3 al lancio su Nintendo Switch. Lungi dall’esser perfetta o innovativa nei confronti del genere, l’ultima avventura di Travis Touchdown è qualcosa che tutti i fan di Suda 51 dovrebbero giocare. E per fortuna, il prossimo 11 ottobre i giocatori di ogni piattaforma tra PlayStation, Xbox e PC, potranno metterci le mani sopra.

NMH3 è una strana chimera, e proprio come i suoi predecessori è un gioco pazzo. Non tutto funziona alla perfezione, ad esempio le attività nelle mappe open risultano ancora una volta deboli, ma nel complesso si difende bene. Tra cessi da sturare e prati da falciare, dovrete vedervela con un gruppo di alieni decisi a conquistare la terra. È un gioco che sorprende per le soluzioni visive adottate, grazie a cut-scene animate estremamente suggestive e la tipica direzione artistica della serie. Il sistema di combattimento è stato rifinito ulteriormente rispetto al capitolo precedente, grazie all’implementazione di nuove mosse e alle tecniche del death glove, mentre le boss fight ci catapultano in situazioni sempre più assurde. Insomma, se non lo avete giocato, potrete finalmente rimediare grazie alla sua riedizione, che potete ammirare nel trailer rilasciato ieri.

Thymesia

Amanti di Bloodborne ne abbiamo? Perché tra poco meno di un mese Thymesia arriverà su PC e console di nuova generazione. Il titolo è in sviluppo presso OverBoarder Studio, un team indipendente che sembra aver accolto la filosofia dei giochi From Software. Thymesia ci proporrà una degna sfida buttandoci in un mondo afflitto da una piaga: nei panni di Corvus, affronteremo temibili nemici sfruttando la malattia stessa come arma. L’azione di gioco è caratterizzata da schivate, parry ed esecuzioni che potremo potenziare tramite uno skill tree. L’uscita del titolo è prevista per il 18 agosto (in precedenza il 9 agosto), anche in formato retail, e verrà venduto ad un prezzo budget che sicuramente vi farà gola.

Valkyrie Elysium

L’annuncio di Valkyrie Elysium ci ha sorpresi non poco, specie perché dopo il capitolo mobile del 2016 (Valkyrie Anatomia), non credevamo che Square avrebbe riportato l’IP sulle piattaforme da gioco fisse. Elysium sembra però differenziarsi parecchio dai capitoli precedenti, i quali prevedevano il reclutamento di eroi da utilizzare durante le battaglie premendo il tasto dedicato. Il capitolo in questione abbraccia la natura da action RPG proponendoci combattimenti dall’alto tasso di adrenalina nei panni della Valchiria.

Il combat system prevede l’utilizzo di potenti Arti Divine, spiriti da evocare in battaglia e dovrebbe essere presente un certo grado di personalizzazione nella combinazione di mosse presenti. Tecnicamente non sembra uno dei progetti più rifiniti della storia, ma lo stile grafico adottato aiuta a mascherare le varie mancanze. Non siamo sicuri che Elysium riuscirà ad avere lo stesso impatto di Lenneth o Silmeria, ma se gli sviluppatori giocheranno le loro carte, potremmo trovarci per le mani un titolo più che degno. E poi diciamocelo, era ora che Square si decidesse a rispolverare degnamente questa serie.

Steelrising

Spiders è uno di quei team che, nonostante le pochissime risorse, ha intenzione di lasciare il segno. Dopo il più che convincente GreedFall, gli sviluppatori hanno deciso di prendersi una pausa dagli ARPG in stile BioWare per concentrarsi sull’azione dura e pura. Steelrising ci catapulta in una versione alternativa della rivoluzione francese piena di automi e nei panni dell’Aegis, il nostro compito sarà eliminarli. Gli eventi si svolgeranno in determinati quartieri di una Parigi divisa a macro-aree, che potremo esplorare i diversi potenziamenti della protagonista. Come da tradizione nei titoli di questo genere, la faranno da padrone l’esplorazione, la narrativa ambientale e ovviamente i combattimenti.

L’estetica del gioco ci piace tantissimo e il potenziale c’è tutto, se gli sviluppatori riusciranno a rifinire il titolo quanto più possibile, potremmo trovarci per le mani una vera perla. La sua uscita è prevista per l’8 settembre 2022.

Soulstice

Dopo le imprese dei cugini francesi non ci resta che parlare dei nostri connazionali, che piano piano si stanno facendo sentire anche in questo settore. Il prossimo 20 settembre Reply Game Studio potrebbe farci perdere la testa con Soulstice, un hack and slash vecchio stile che fa il verso a titoli come Bayonetta o Devil May Cry. Per di più, la storia raccontata prende ispirazione da opere come Claymore e Berserk, quindi se come noi amate queste cose qua, potete capire il livello di hype. Quanto mostrato finora ci ha convinto e speriamo che pad alla mano il feeling del gioco sia buono. Speriamo che il sistema di combattimento risulti profondo e che permetta una buona varietà di combo, con tanto di cancel e manovre avanzate.

Bayonetta 3

Di Bayonetta 3 ne abbiamo già parlato in occasione del secondo trailer e, se ci seguite, sapete già che cosa ne pensiamo. Ad occhio sembra il capitolo più completo della serie, dunque ci auguriamo che non vengano fatti scivoloni col bilanciamento delle armi o con le meccaniche di gioco. Se la campagna offrirà missioni ispirate, prive di tempi morti o sezioni noiose, il gioco potrebbe restare nelle console degli appassionati per tantissime ore. Noi speriamo sia così per consumare felicemente i nostri polpastrelli.

In questo preciso momento Platinum non può permettersi di fare scivoloni (specie dopo il Babylon’s Flop) e su Bayonetta ricade un grave fardello. Se la sua nuova avventura sarà all’altezza delle precedenti, allora vorrà dire che la casa di Osaka non ha perso lo smalto.

God of War Ragnarok

Tra i titoli menzionati in questa lista, God of War Ragnarok è probabilmente quello più atteso dal pubblico. E possiamo capirlo, dopotutto segnerà l’epica conclusione della saga norrena di Kratos, e siamo sicuri che la storia offrirà colpi di scena a non finire. Il capitolo del 2018 ci è piaciuto parecchio, ma i suoi difetti sono innegabili e speriamo che questo sequel vada a limare tutto ciò che non funzionava.

Senza stare a fare liste eterne, ci piacerebbe che Ragnarok offrisse enigmi più interessanti, così come un bestiario più corposo e boss fight degne di tale nome. Il primo scontro con Baldur è qualcosa che difficilmente dimenticheremo, ma la sua reiterazione nel corso dell’avventura non ci è piaciuta affatto. Più in generale, le boss fight di GoW (2018) si sono rivelate meno riuscite delle migliori viste nei capitoli precedenti, e chiaramente desideriamo che Ragnarok torni ad alzare l’asticella qualitativa. Infine, se il gioco offrisse almeno un’arma in più, i combattimenti ne risulterebbero rinvigoriti.

God of War Ragnarok è atteso per il 9 novembre e siamo sicuri che sarà un grande successo. Noi però, da esso desideriamo il meglio del meglio e auspichiamo che non ci deluda.

Conclusioni

Questi sono i migliori giochi d’azione e ARPG in arrivo quest’anno. Nei prossimi giorni vi parleremo anche di tutti quei giochi appartenenti ad altri generi, tra blockbusters e indie. Continuate a seguire Nerdpool.it e nel frattempo, fateci sapere nei commenti quali action games state aspettando di più!

spot_imgspot_img

Di cosa si parla nell'articolo:

POTREBBERO INTERESSARTI:

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

spot_img

Correlati

Marvel rivela il legame della Fenice con la nuova origine di Thor

Marvel ha fornito un'anteprima esclusiva di Avengers 1.000.000...

Ghostbusters: Spirits Unleashed – annunciato per il prossimo ottobre

Dopo qualche mese di attesa in cui abbiamo visto...

Gotham Knights: entra in fase Gold!

WB Games Montreal ha rivelato proprio pochi minuti fa...

Il teaser trailer di Mercoledì e le prime foto della famiglia Addams

Netflix rilascia oggi il teaser trailer di Mercoledì, l’attesissima...
spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here