Prey: la recensione senza spoiler del nuovo film Disney+

Prey convince, intrattiene e ogni tanto ci fa sussultare. Non siamo ai fasti del primo Predators, ma la strada è quella giusta!
7
spot_imgspot_img

Prey, il film direct-to-stream arriverà in esclusiva su Disney+ dal prossimo 5 agosto! Grazie a Disney Italia e 20 Century Studios abbiamo avuto la possibilità di vederlo in anteprima in lingua originale.

Prey, lo ricordiamo, è un prequel di Predator, essendo ambientato 300 anni prima del film capostipite del franchise. Ci troviamo nella Nazione Comanche ed è la storia di una giovane donna di nome Naru, guerriera feroce ed estremamente abile. Cresciuta all’ombra di alcuni dei più leggendari cacciatori che si aggirano per le Grandi Pianure, Naru intende proteggere la sua gente quando un pericolo minaccia il suo accampamento. La preda che insegue, e che infine affronta, si rivela essere un predatore alieno altamente evoluto con un arsenale tecnologicamente avanzato: ne nasce una feroce e terrificante resa dei conti tra i due avversari.

Lo ammetto, ho approcciato la visione di Prey con un po’ di titubanza, forse memore degli ultimi capitoli del franchise. Ma mi sono ricreduto prestissimo.

Sin dalle prime scene il film convince e cresce man mano che ci si avvicina alla fine. Tutto è al proprio posto. Le ambientazioni, le musiche, la regia e il cast. Non c’è da gridare al miracolo, ma ci troviamo di fronte ad un film che intrattiene e ogni tanto ti fa sussultare.

La storia del primo incontro degli alieni predatori con gli umani convince. Ma è soprattutto la storyline centrale, quella legata a Naru, che ci è piaciuta tantissimo. Evoluzione del personaggio che segue la crescita del film… Parte bene e si conclude benissimo.

Può una preda diventare predatore e il predatore diventare preda? Guardate Prey, dal 5 agosto 2022 su Disney+, per scoprirlo.

Prey convince, intrattiene e ogni tanto ci fa sussultare. Non siamo ai fasti del primo Predators, ma la strada è quella giusta! Tutto, dalla regia alla musica, dalle ambientazioni al cast, è centrato. Un buon film, da vedere assolutamente.

spot_imgspot_img
Prey convince, intrattiene e ogni tanto ci fa sussultare. Non siamo ai fasti del primo Predators, ma la strada è quella giusta! Tutto, dalla regia alla musica, dalle ambientazioni al cast, è centrato. Un buon film, da vedere assolutamente.

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

Argomenti correlati

POTREBBERO INTERESSARTI:

spot_img

Correlati

spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Prey convince, intrattiene e ogni tanto ci fa sussultare. Non siamo ai fasti del primo Predators, ma la strada è quella giusta! Tutto, dalla regia alla musica, dalle ambientazioni al cast, è centrato. Un buon film, da vedere assolutamente. Prey: la recensione senza spoiler del nuovo film Disney+