Deadpool: il regista conferma che si sta parlando del terzo film

spot_imgspot_img

Che fine ha fatto Deadpool 3? Sembra che qualcosa si stia muovendo, infatti il regista del secondo film della saga, David Leitch, ha incontrato i Marvel Studios per parlare del ritorno dell’antieroe Marvel. Leitch sta attualmente promuovendo il suo nuovo film d’azione Bullet Train, con l’attore che interpretava Vanisher in Deadpool 2, Brad Pitt. Uproxx ha parlato con Leitch e ha notato che il regista non ha ancora realizzato due film nello stesso universo. Leitch ha spiegato:

Probabilmente è più di quello che sto facendo, con tutte le circostanze. Amo tutti quei mondi e sono tutti preziosi per me. A cominciare da John Wick. Chad ha rilevato quel franchise e lo ha eseguito magnificamente. E Deadpool è fantastico. Anche Atomica Bionda… mi piacerebbe tornare indietro. Quando mi guardo indietro, mi piacerebbe tornare in quei mondi, ma penso che il modo in cui ha funzionato per me, o è stato il destino a portarmi qui, è che ho nuove opportunità e sono davvero fantastiche, anche interessanti. Ora andiamo avanti con The Fall Guy con Gosling, ci stiamo preparando proprio ora.

Uproxx ha proseguito chiedendo se The Fall Guy è il motivo per cui Leitch non tornerà a dirigere Deadpool 3. Leitch, prontamente, ha chiarito:

No. Guarda, abbiamo avuto conversazioni su Deadpool 3, ma io ero… anche io avevo delle cose in cantiere E non è mai stato, ‘Ehi, vuoi farlo o non vuoi farlo?’ o qualsiasi altra cosa. Penso che fosse più che sapevamo che le nostre carte in ballo erano piene su entrambi i lati. E abbiamo una finestra. E la Marvel ha dei calendari.

Da allora i Marvel Studios hanno incaricato il regista di Free Guy Shawn Levy di dirigere Deadpool 3, con Rhett Reese e Paul Wernick che tornano al lavoro sulla sceneggiatura. Il capo dei Marvel Studios, Kevin Feige, ha detto che vuole fare un “grande colpo” con la trama di Deadpool 3.

Come possiamo elevarlo nel modo in cui siamo stati in grado di farlo con Civil War, Infinity War e Ragnarok? È molto divertente essere nel mondo dello spettacolo di Ryan Reynolds.

Ha detto Feige a The Hollywood Reporter. Reynolds ha recentemente iniziato ad allenarsi per il film. Di recente ha anche parlato di come l’originale Deadpool sia passato dall’essere un progetto Fox accantonato ad un successo.

Ho davvero seguito un corso accelerato sul valore del marketing e della narrazione in questo contesto attraverso Deadpool. Deadpool mi ha insegnato che la necessità è la madre dell’invenzione. Deadpool, il franchise, non ha mai avuto il tipo di budget e le finanze con cui lavorare come alcune delle più grandi proprietà dei fumetti. Due dei più grandi avversari della creatività sono il troppo tempo e i troppi soldi. Ho imparato il valore del personaggio rispetto allo spettacolo attraverso Deadpool.

Queste sono state le parole di Reynolds.

Cosa ne pensate? Quanto ancora dovremo aspettare prima di vedere Deadpool 3? Rischia di diventare un fil fuori tempo massimo oppure ai piani alti sanno già che Deadpool sarà sempre un successo assicurato?

spot_imgspot_img

Di cosa si parla nell'articolo:

POTREBBERO INTERESSARTI:

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

spot_img

Correlati

Star Wars: Andor, ecco il trailer rilasciato durante il D23 Expo

La ribellione inizia nel nuovo trailer della serie prequel...

Toy Story: un nuovo progetto di Disney Dreamlight Valley

Disney Dreamlight Valley ha appena annunciato che i suoi...

Zootopia +: la serie uscirà in anteprima a novembre su Disney Plus

Zootopia + uscirà su Disney Plus questo autunno. Durante...

Elio: nuovo film d’animazione spaziale della Pixar annunciato al D23

Il prossimo blockbuster della Pixar è arrivato. Durante il...
spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here