Incassi cinematografici: classifica settimanale

Qual è la top 5 dei migliori incassi settimanali aggiornata all'8 agosto?

spot_imgspot_img

Facciamo il punto della situazione monitorando la situazione incassi nel suolo statunitense risalente all’ultima settimana. Naturalmente viene preso come riferimento il territorio americano in quanto esso rappresenta il fulcro del cinema mondiale di stampo occidentale. Di conseguenza molto spesso accade che la classifica mondiale risulti pressochè identica.

5 – Minions 2: Come Gru Diventa Cattivissimo

Il secondo film sui Minions conclude anche questo week-end con una posizione assicurata in questa classifica. Con un calo del 35% si trova ora a quota 905 milioni di dollari d’incasso globale, trovandosi molto vicina al miliardo. Il film ormai è ‘agli sgoccioli’ , ma tutto si può dire tranne che non abbia rispettato le aspettative. Dato il periodo, infatti, questo successo giunge abbastanza inaspettato. Per lo meno ad essere inaspettato è il traguardo raggiunto messo a confronto con tutte le altre pellicole animate di questo genere. Basti pensare che un film che sarebbe dovuto essere di forte richiamo come Lightyear è ora fermo a 222 milioni di dollari d’incasso.

4 – Thor: Love and Thunder

Continua a calare il quarto film di Thor, che conclude la settimana con un -42.3% di calo sull’incasso, che raggiunge i 698.8 milioni in totale. Un calo omogeneo se confrontato con le altre pellicole di questo calibro, nonostante il film sembra far fatica a raggiungere le vette che in molti avevano pronosticato. Sicuramente si sta delineando sempre di più lo scenario per cui film di forte richiamo come questo riescano a calamitare una forte presenza in sala durante la prima settimana, mostrando record e successi, andando poi a stabilizzarsi e mostrare il loro vero andamento nelle settimane successive. Ricordiamo che questa pellicola è, infatti, una delle 4 pellicole nella storia dell’MCU ad aver subito una discesa maggiore del 65% nella seconda settimana. Si trova in questo quartetto assieme a Black Widow, Spiderman: No Way Home e Doctor Strange nel Multiverso della Follia. Come si può notare, si tratta di film appartenenti tutti alla quarta fase del Marvel Cinematic Universe. Quindi qui sorge una domanda spontanea: Il pubblico si sta stancando dei Cinecomic? In particolar modo forse si sta stancando dei film Marvel studios. È anche vero che questi film sono tutti quanti usciti durante/dopo gli stravolgimenti attuati all’industria del cinema causati dalla pandemia. Inoltre è vero che questo andamento ci mostra situazioni particolari, ma se si va a guardare l’incasso generale, nel quartetto citato sopra sono presenti due delle pellicole dal maggior incasso nella storia dell’MCU. Che sia semplicemente cambiata la percezione ed il modo di esperire questo tipo di prodotti? A questa domanda risponderà soltanto il tempo.

3 – Nope

Nope, film horror fantascientifico diretto da Jordan Peele, conclude la settimana con 97.9 milioni di dollari di incasso negli Stati Uniti. Purtroppo il territorio americano è ancora l’unico in cui è sato rilasciato questo film, per cui l’incasso totale corrisponde a quello domestico. Per ora è difficile inquadrare questa pellicola in ottica generale. Non bisogna far l’errore di giudicare troppo frettolosamente l’incasso, che all’apparenza sembra piuttosto magro. Bisogna infatti considerare che oltre a non essere uscito ancora in nessuna parte del mondo, il suo budget è stato stimato a 68 milioni di dollari. Bisognerebbe quindi attendere un’uscta mondiale per poter valutare se sia effettivamente un flop. Per ora dobbiamo limitarci al giudizio di pubblico e critica che possiamo trovare su Rotten Tomatoes, il quale risulta un po’ diviso, ma tutto sommato abbastanza soddisfacente.

2 – DC League of Super Pets

Il film si aggira ora attorno a 83 milioni di dollari d’incasso. Incasso che, evidentemente, si mostra molto magro, soprattutto a fronte dei 90 milioni di dollari stanziati di budget. Forse è ancora presto per parlare di flop, ma sembra che questa pellicola si stia incasellando all’interno del ‘parterre’ delle pellicole animate di grande richiamo sulla carta, ma che poi si rivelano un flop monetario. Infatti, in questi ultimi anni, fatta eccezione per alcune punte di diamante, la maggior parte dei film di questo genere è finito per incassare delle cifre piuttosto magre per poi finire subito nel dimenticatoio. I film Disney/Pixar purtroppo ne sanno qualcosa. Bisogna attendere ancora qualche settimana per aver un quadro più completo, per ora però possiamo attestarci a Rotten Tomatoes, che ci dice che il film sta mettendo d’accordo critica e pubblico, con una percentuale di gradimento piuttosto alta.

1 – Bullet Train

Prima posizione definibile fisiologica per Bullet Train, che si trova nella sua prima settimana d’uscita. Prima posizione data, però, solo da questo apparentemente. L’incasso totale infatti, stimato di 62.5 milioni di dollari, non è tanto positivo, soprattutto a fronte di un budget di 90 milioni. Bisogna ricordare che per rientrare nei costi, bisogna seguire la regola del tre, che consiste nel moltiplicare per tre il budget iniziale. Il film entra in zona di guadagno solo dopo aver raggiunto questa cifra. Questo calcolo è attuato pensando ai costi di marketing e le quote riservate agli esercenti. Per un film che dovrebbe arrivare a 270 milioni di dollari, partire con 62.5 milioni il primo week-end non è molto positivo. In più a giudicare dalla sua pagina di Rotten Tomatoes, sembra che pubblico e critica siano abbastanza divisi. Sebbene nemmeno il pubblico sia stato troppo generoso, la critica gli ha riservato una percentuale di gradimento piuttosto bassa. Ora sta tutto nella seconda settimana. Riuscirà il caro vecchio Brad Pitt a risollevare gli animi?

spot_imgspot_img

Di cosa si parla nell'articolo:

POTREBBERO INTERESSARTI:

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

spot_img

Correlati

Incassi cinematografici: classifica settimanale

Facciamo il punto della situazione monitorando la situazione incassi...

Incassi cinematografici: classifica settimanale

Facciamo il punto della situazione monitorando la situazione incassi...
spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here