Annunciato l’OVA della seconda stagione di Made in Abyss

spot_imgspot_img

Made In Abyss è una delle serie anime più selvagge in onda oggi. Seguendo un gruppo di giovani eroi che attraversa un ambiente pericoloso noto come l’Abisso, la seconda stagione è in pieno svolgimento, ma sembra che siano in arrivo altre animazioni. Il prossimo set blu-ray per l’adattamento anime ha rivelato che un nuovo OVA con protagonista Prushka arriverà entro la fine dell’anno, espandendo il mondo oscuro della serie.

Prushka sembra essere la figlia di uno degli “Umbra Hand”, avendo avuto un periodo sfortunato crescendo all’interno del 5° strato dell’Abisso. Con ogni livello che ha le sue sfide e terrori unici incorporati al suo interno, Prushka si è ritrovata a subire alcune ferite fisiche ed emotive a causa della vita nel “Mare dei Cadaveri”. Anche se i dettagli su questo prossimo OVA sono scarsi, al di fuori del titolo “Insieme con papà”, sembra che la storia di questa nuova avventura si concentrerà sull’alleato del trio principale della serie anime. Considerando il track record della serie finora, stiamo incrociando le dita sul fatto che questa nuova storia regalerà a Prushka una storia più felice di quella che abbiamo visto in passato.

L’account Twitter ufficiale di Made In Abyss ha condiviso la notizia che il prossimo OVA farà parte del set Blu-ray per la seconda stagione dell’anime, con lo studio di animazione Kinema Citrus che tornerà per questa storia incentrata sull’abitante del quinto strato dell’Abisso:

Il corto sarà diretto da Takashi Koide con la sceneggiatura realizzata da Hideyuki Kurata. Anche se una terza stagione non è stata ancora confermata per Made In Abyss, sembra che la popolarità del franchise e il fatto che ci sia molto più Abyss da esplorare, potrebbe significare che un rinnovamento è una forte possibilità.

spot_imgspot_img

Di cosa si parla nell'articolo:

POTREBBERO INTERESSARTI:

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

spot_img

Correlati

spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here