House of Dragon: HBO rinnova la serie per la seconda stagione

spot_imgspot_img

Il prequel di Game of Thrones avrà una seconda stagione, dopo che gli ascolti del primo episodio di domenica scorsa sono saliti a 20 milioni. HBO ha ufficialmente rinnovato House of Dragon. La mossa è arrivata relativamente presto: la serie ha esordito la scorsa domenica con 10 milioni di spettatori durante quella notte – un record per HBO approssimativamente alla pari con la premiere della sesta stagione di Game of Thrones. La piattaforma streaming indica che nei giorni successivi all’uscita l’audience del primo episodio è salito fino a 20 milioni di spettatori negli Stati Uniti, via cavo, on demand e su HBO Max.

“Siamo più che orgogliosi di ciò che l’intero team di House of the Dragon ha realizzato con la prima stagione” ha detto Francesca Orsi, vicepresidentessa esecutiva della programmazione di HBO. “Il nostro cast e la nostra troupe fenomenale hanno intrapreso una sfida enorme e hanno superato tutte le aspettative, offrendo uno spettacolo che si è già affermato come un Must See TV. Un enorme ringraziamento al co-creatore e produttore esecutivo George R.R. Martin e al co-creatore e showrunners Ryan Condal e a Miguel Sapochnik per averci guidato in questo viaggio. Non potremmo essere più entusiasti di continuare a portare in vita l’epica saga di House Targaryen con la seconda stagione.”

Il successo di House of Dragon

Fin dall’inizio, era chiaro quanto HBO credesse nel progetto. In precedenza, l’azienda ha anticipato di essere pronta a sviluppare una seconda stagione se la prima fosse stata accolta bene. Questo rinnovamento potrebbe non essere importante solo per il futuro di House of Dragon. HBO ha almeno sette progetti spin-off di Game of Thrones in fase di sviluppo (quattro live action, almeno tre animati). L’esordio riuscito di House of Dragon ha subito garantito il rinnovo della seconda stagione e potrebbe spingere la piattaforma a produrre anche un altro spin-off.

HBO non ha detto quanti episodi conterà la seconda stagione, probabilmente potrebbero essere altri 10. Invece, risulta più difficile capire quando sarà trasmessa. La prima stagione di House of Dragon ha richiesto 10 mesi di riprese e una massiccia quantità di effetti visivi in post-produzione, che è iniziata a gennaio ed è ancora in corso. Sembra difficile concludere le riprese e la post produzione della seconda stagione entro la fine del 2023: potrebbe essere pronta nel 2024.

La serie vede come protagonisti Paddy Considine (Peaky Blinders) come King Viserys Targaryen, Olivia Cooke (Ready Player One) come Alicent Hightower, Emma D’Arcy (Wanderlust) come la principessa Rhaenyra Targaryen e Matt Smith (Doctor Who) come il principe Daemon Targaryen.

Che cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti e non dimenticate di iscrivervi alla nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati su Film e Serie TV.

spot_imgspot_img

POTREBBERO INTERESSARTI:

Iniziano le riprese del prequel di Dune della HBO Max

Il franchise di Dune prospera ormai da diversi decenni,...

La star di Westworld rompe il silenzio sulla cancellazione a sorpresa dalla HBO

I fan di Westworld sono rimasti scioccati nell'apprendere che...

House of The Dragon: i 10 personaggi più violenti della serie

House of the Dragon ha introdotto molti personaggi che...

House of the Dragon: Graham McTavish parla del suo personaggio nella seconda stagione

Graham McTavish, che interpreta Ser Harrold Westerling in House...

George R.R. Martin rivela un divertente aneddoto sull’origine di Game of Thrones

George R.R. Martin ha detto che potrebbe tornare ad...
spot_img

Correlati

spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here