House of the Dragon: l’attore svela quale malattia ha Re Viserys

spot_imgspot_img

L’attore interprete di Re Viserys dello spinoff di Game of Thrones House of the Dragon, Paddy Considine, ha rilevato quale è la malattia misteriosa del suo personaggio e accenna a un significato.

ATTENZIONE! L’articolo contiene spoiler sui primi quattro episodi di House of the Dragon. Proseguite nella lettura a vostro rischio e pericolo…

Viserys ha affrontato molte pressioni durante il suo mandato da Re. Nell’episodio 1 di House of the Dragon ha dovuto scegliere tra la vita dell’amata moglie e quella del figlio che portava in grembo, perdendole entrambe nello stesso giorno. Dopo quelle tragiche perdite, ha sostituito la moglie con una nuova regina, ha bandito il fratello minore Daemon, ha nominato sua figlia erede e ha mantenuto la sua posizione nonostante le reazioni dei sudditi dopo la nascita del figlio Aegon. Ha anche lottato per trovare alla figlia ribelle un pretendente adeguato, il tutto affrontando i tipici problemi politici che il sovrano del regno deve combattere. Oltre a questa miriade di stress, Viserys è afflitto da una misteriosa malattia, mostrata per la prima volta nell’episodio 1 e peggiorata nel corso della serie.

In una conversazione con EW per il podcast di Game of Thrones West of Westeros, Considine ha fatto luce sulle condizioni del re. Ha rivelato quali sono le cause della malattia e il significato più profondo che si cela dietro di essa. Ecco le sue parole:

“In realtà soffre di una forma di lebbra. Il suo corpo si sta deteriorando, le sue ossa si stanno deteriorando. In realtà non è vecchio. È ancora un uomo giovane. È solo che, purtroppo, questa cosa si è impossessata del suo corpo. Diventa una metafora dell’essere re, dello stress e della tensione che ti mette addosso, di quello che ti fa fisicamente e di quello che ti fa mentalmente”.

La conferma di Considine risolve il mistero dalla sua malattia e pone l’accento sulla metafora e sul significato che vi sta dietro. Sebbene la lebbra, oggi nota come morbo di Hansen, sia curabile con i farmaci, all’epoca di Viserys si poteva fare ben poco al di fuori del trattamento delle lesioni. Con tutto quello che Viserys ha dovuto affrontare come re, non c’è da stupirsi che la sua malattia sta solo peggiorando. I commenti di Considine confermano ciò che George R.R. Martin, l’autore del materiale di partenza, ha lasciato intendere su Viserys: è un brav’uomo, ma non è preparato per affrontare le pressioni del regno.

Cosa pensate? Fatecelo sapere nei commenti. E non dimenticate di iscrivervi al nostro gruppo Facebook dedicato alle serie tv e al cinema.

spot_imgspot_img

Di cosa si parla nell' articolo:

POTREBBERO INTERESSARTI:

spot_img

Correlati

spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here