The Legend of Zelda: Tears of the Kingdom – Il ritorno di un apprezzata meccanica

spot_imgspot_img

The Legend of Zelda: Tears of the Kingdom è il nome ufficiale del sequel di The Legend of Zelda: Breath of the Wild, in uscita nella primavera 2023 solo su Switch. Nintendo ha annunciato già nel 2019 l’uscita del gioco, programmato per quest’anno ma poi posticipato al 2023.

Il trailer più recente di The Legend of Zelda: Tears of the Kingdom ha confermato che i draghi spirituali saranno ancora presenti in Hyrule.

Durante il nuovo trailer, la coda di un drago, probabilmente Naydra, appare per un breve momento, subito prima che Link salti dall’isola galleggiante per iniziare la sua discesa verso Hyrule.

Sebbene la coda assomigli a una piattaforma galleggiante a prima vista, in realtà ha creste e squame identiche a Naydra. Forse i giocatori lo potrebbero ricordare come il drago che soffriva della corruzione di Ganon nel primo gioco.

Possiamo anche notare nel nuovo trailer di The Legend of Zelda: Tears of the Kingdom, che i draghi spirituali sono apparsi in uno dei primi trailer di Breath of the Wild. E’ presente uno dei draghi che vola pigramente attraverso il cielo in lontananza mentre Link osservava la versione spalancata di Hyrule.

Il ritorno dei draghi sarebbe sensato dopotutto. I tre draghi hanno iniziato e terminato le loro rotazioni notturne attraverso il paesaggio di Hyrule tramite un misterioso portale di nuvole. Dal momento che i nuovi giochi sembrano aver luogo nei cieli. E’ quindi logico pensare che in The Legend of Zelda: Tears of the Kingdom Link abbia visto i draghi mentre esplora questa strana nuova espansione di Hyrule.

Le novità non finisco qui. Il trailer di questa settimana ha anche confermato che Tears of the Kingdom utilizzerà gran parte della mappa di Hyrule vista in Breath of the Wild

Nel trailer sono state individuate più aree del primo gioco, con molti dettagli specifici di varie regioni visibili. Ad esempio, il bersaglio dipinto sulla scogliera che apre il santuario di Keeha Yoog può essere individuato al minuto 1:06. 

Che ne pensate di questa notizia? Fatecelo sapere nei commenti e continuate a seguirci su NerdPool.it! Fate un salto anche sul nostro canale Twitch per non perdere fantastiche sessioni di gioco con tutti i titoli del momento!

spot_imgspot_img

Di cosa si parla nell'articolo:

POTREBBERO INTERESSARTI:

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

spot_img

Correlati

Return to Monkey Island: presentato alla Gamescom 2022

In occasione dell'evento Gamescom 2022 e della Opening Night...

Pokémon Scarlatto e Violetto: un nuovo trailer dal London World Championship 2022

Dopo la cerimonia di chiusura del torneo Pokémon London...

Pokémon Unite: svelata la nuova mappa ai Mondiali Pokémon!

Pokémon Unite ha ufficialmente rivelato i piani per introdurre una...
spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here