She-Hulk ha infranto una tradizione della Marvel

spot_imgspot_img

Con l’uscita del quinto episodio di She-Hulk: Attorney at Law, abbiamo una rottura della tradizione che lega la Marvel con i suoi show. Infatti in punti salienti della serie Disney+ sono stati Jennifer Walters e il suo alter ego She-Hulk che rompono la quarta parete per parlare al pubblico, insieme ai teaser che si susseguono come scene di mid-credits. Abbiamo visto She-Hulk commentare ad alta voce la verginità di Capitan America. Inoltre la possiamo vedere fare le faccende domestiche per suo padre e fare twerk con Megan Thee Stallion. A quattro episodi dalla fine, gli spettatori erano ansiosi di vedere cosa avrebbe concluso l’episodio 5, intitolato “Mean, Green, and Straight Poured into These Jeans”.

Dopo aver vinto la sua contro-causa contro Titania per nome “She-Hulk”, Jennifer Walters e il suo avvocato Mallory Book vanno a bere qualcosa. Le donne si confrontano sulla scarsa scelta di Jennifer in fatto di appuntamenti e concordano sul fatto che deve rinnovare il suo guardaroba. Questo porta Jennifer a fare visita a un sarto di supereroi, che crea abiti appositamente per Jennifer/She-Hulk. Prima che inizino i titoli di coda, diamo una rapida occhiata a una delle creazioni del sarto che è in programma per il ritiro: La maschera gialla di Daredevil.

I titoli di coda di She-Hulk, scorrono, ma invece di una scena intermedia che continua la storia dell’eroe Marvel, i titoli di coda continuano fino alla fine. Purtroppo, ai fan rimane solo un altro episodio per assistere all’incontro tra She-Hulk e Daredevil.

Durante il D23 Expo di questo mese, alla star di Daredevil Charlie Cox è stato chiesto se la sua imminente apparizione in She-Hulk: Attorney at Law sia in linea con la sua prossima serie Disney+, Daredevil: Born Again. Come ha ricordato la star più amata dai fan, non c’è un vero e proprio collegamento tra le due cose.

“Non credo”, ha dichiarato Cox a Deadline. “Penso che sia un momento a sé stante”.

Anche se non sono state gettate le basi per la rinascita, la sceneggiatrice Jessica Gao ha applaudito l’interpretazione di Cox nei panni di Daredevil.

“Ha una tale riverenza e amore per quel personaggio. È chiaro che il personaggio significava molto per lui, ma era anche pronto a giocare”, ha dichiarato Jessica Gao, sceneggiatrice di She-Hulk, in una chiacchierata con Collider all’inizio dell’estate. “Era assolutamente disposto a fare altre battute divertenti e ad avere questa dinamica divertente con Jen e She-Hulk”.

She-Hulk

Cosa pensate? Fatecelo sapere nei commenti. E non dimenticate di iscrivervi al nostro gruppo Facebook dedicato alle serie tv e al cinema

spot_imgspot_img

Di cosa si parla nell'articolo:

POTREBBERO INTERESSARTI:

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

spot_img

Correlati

She-Hulk: ecco il nuovo soprannome di Jennifer Walters

Siamo ormai a due terzi della prima stagione di...

She-Hulk ha nominato un oscuro villain Marvel degli anni ’90

I Marvel Studios hanno fatto cose incredibili con le...

She-Hulk debutta con una scheda del titolo speciale per l’episodio 6

She-Hulk ha presentato una nuova scheda del titolo per...

She-Hulk: svelato il codice QR nascosto nell’episodio 6

Siamo ormai a due terzi del percorso di She-Hulk:...
spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here