Legami d’amore Volume 1 – Recensione

Una divertente commedia BL di un amore quasi proibito ma che scalda il cuore
8
spot_imgspot_img

L’amore non ha età, ma non è facile innamorarsi di qualcuno che conosci da quando era un bambino… Questa è la premessa di Legami d’amore, il manga di Yaya Sakuragi proposto da Magic Press nella collana 801. Scoprite insieme a noi questo divertente Boys Love su un amore mezzo proibito…

Legami d’amore: Una divertente commedia romantica

Quando era bambino Ao si recava di nascosto ad un tempio a pregare per la salute di sua nonna. Una sera viene scoperto da Ryomei, il giovane sacerdote di quel tempio. Sono passati ormai 10 anni da quel giorno e Ao ha mantenuto i rapporti con Ryomei tanto da non poter andare a scuola senza prima fare un saluto al tempio. Ma ultimamente inizia ad avere degli strani sogni con protagonista Ryomei… Sogni erotici ovviamente. Nella sua ingenuità Al lo confessa a Ryomei, che lo vede ancora come un bambino e non ha alcun interesse verso di lui. Ma un bacio potrebbe concederlo proprio perché non ha alcun significato. O forse no?

Legami d'amore

Legami d’amore è una divertente commedia BL con due protagonisti diversi ma subito ben definiti. Ao è un liceale ingenuo sull’amore e infatti all’inizio non comprende appieno quei sogni dove viene toccato e baciato da Ryomei. Ma piano piano capisce che il ragazzo non gli è indifferente e si trova a riflettere sui suoi sentimenti grazie anche al suo compagno di classe Shunpei. Ha dei dubbi se forse prova ammirazione per Ryomei invece che amore, ma questo non lo ferma a voler fare cose sconce per togliere ogni dubbio! 

Dal canto suo Ryomei dietro il suo aspetto burbero ha il cuore tenero. Per questo si avvicina ad Ao per la prima volta vedendolo spaventato, e nel corso degli anni gli sta accanto perché è un bambino solo e ingenuo. Nella sua testa Ao è ancora piccolo e gli risulta difficile vederlo cresciuto e che vuole fare esperienze! Ma dall’altra non riesce a non essere protettivo, a volere la sua felicità, e anche a provare un certo fastidio se qualcuno sta accanto ad Ao… 

Yaya Sakuragi

Oltre ai personaggi principali troviamo un interessante cast di contorno: la sorella e la nipote di Ryomei con la loro pasticceria, e il suo amico Shu con la figlia Chi; poi troviamo il già citato Shunpei come compagno di classe e amico di Ao e la nonna (viva!) che gestisce un piccolo locale dove lavora ogni tanto anche il ragazzo – per incontrare Ryomei che si rilassa con una bevuta…

Questo primo volume di Legami d’amore è molto divertente, i due protagonisti e le loro interazioni sono fantastiche. Non mancano piccoli momenti piccanti, ma possiamo aspettarcene altre nei volumi successivi di questa serie. Ci sono buone premesse per uno sviluppo del rapporto tra Ao e Ryomei, da una parte divertente dall’altra affrontando le tematiche diverse come ammirazione, amicizia, amore, anche l’age gap, senza però risultare pesante. E personalmente non vedo l’ora di proseguire la lettura e vedere che cosa accadrà. 

Legami d'amore
Yayay Sakuragi

Ringraziamo la casa editrice Magic Press per averci fornito una copia del volume per poterlo recensire. Vi ricordiamo che nel mese di settembre uscirà il secondo volume di Legami d’amore; qui le altre uscite del mese. Qui potete trovare altre recensioni di titoli BL e non di questo editore. Voi avete già letto questa nuova serie? E che cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti e continuate a seguire Nerd Pool per essere sempre aggiornati sui vostri anime e manga preferiti!

spot_imgspot_img
Per Magic Press è uscito il primo volume della serie Legami d'amore di Yaya Sakuragi. Fin da bambino Ao è in buoni rapporti con Ryomei, sacerdote di un tempio. Adesso è cresciuto e si rende conto di provare qualcosa per l'uomo e di voler fare cose sconce con lui... Ma Ryomei sarà d'accordo? Ma sopratutto proverà gli stessi sentimenti del ragazzo? Una commedia divertente e leggera, con due personaggi ben delineati caratterialmente e che si muovono in un contesto di personaggi ben raccontati e integrati nella storia. Pur affrontando tematiche importanti, non è un manga pesante perché animato dalla sincerità dei sentimenti di Ao e da un Ryomei burbero ma dal cuore tenero sopratutto verso quel bambino che ha visto crescere. Ci sono buone premesse per proseguire la storia con dolcezza senza tralasciare un tocco piccante...

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

Argomenti correlati

POTREBBERO INTERESSARTI:

spot_img

Correlati

Monotone Blue di Nagabe – Recensione

Un volume delicato sull'incontro tra due specie nello stile...

Dobugawa La superficie dell’acqua – Recensione

Un volume unico poetico dall'autrice di Princess Maison. Questo...

Blue Giant Volume 1 – Recensione

Una passione così forte da doverla esprimere con tutto...

Magic Press: Le uscite manga e fumetti di luglio 2022

Magic Press Edizioni presenta le sue prossime uscite manga...
spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Per Magic Press è uscito il primo volume della serie Legami d'amore di Yaya Sakuragi. Fin da bambino Ao è in buoni rapporti con Ryomei, sacerdote di un tempio. Adesso è cresciuto e si rende conto di provare qualcosa per l'uomo e di voler fare cose sconce con lui... Ma Ryomei sarà d'accordo? Ma sopratutto proverà gli stessi sentimenti del ragazzo? Una commedia divertente e leggera, con due personaggi ben delineati caratterialmente e che si muovono in un contesto di personaggi ben raccontati e integrati nella storia. Pur affrontando tematiche importanti, non è un manga pesante perché animato dalla sincerità dei sentimenti di Ao e da un Ryomei burbero ma dal cuore tenero sopratutto verso quel bambino che ha visto crescere. Ci sono buone premesse per proseguire la storia con dolcezza senza tralasciare un tocco piccante... Legami d'amore Volume 1 - Recensione