The Walking Dead: i nuovi zombie intelligenti arrivano dai primi episodi dello show

spot_imgspot_img

Una nuova variante di zombie significa nuovi problemi nella stagione finale di The Walking Dead. “Ho sentito storie di zombie che possono arrampicarsi sui muri e aprire le porte. Non sono mai stato sicuro che fossero solo storie”, ha detto Aaron (Ross Marquand) nel trailer mostrato durante il San Diego Comic-Con, rivelando quelli che sembravano essere zombie dotati di “cervello”.

Ma prima che The Walking Dead si concluda con i suoi ultimi episodi, in arrivo su Disney+ dal 3 ottobre, il dramma zombie sta tornando alle origini: riportando gli zombie “intelligenti” che non si vedevano dalla prima stagione.

“C’è un motivo per cui sta dicendo quelle particolari parole”, ha spiegato la showrunner Angela Kang in un’intervista a EW a proposito del minaccioso monito di Aaron. “E causerà alcuni problemi enormi per la nostra gente”.

Il trailer ha mostrato proprio questo: un walker che si arrampica su una recinzione e una maniglia che gira. “L’abbiamo già visto nella serie”, ha osservato Scott M. Gimple, chief content officer e produttore esecutivo dell’Universo di The Walking Dead di AMC, riferendosi ai walker che nei primi episodi dello show mostravano un comportamento più simile a quello umano.

In uno di questi episodi, una bambina walker raccoglie un orsacchiotto insanguinato prima che la moglie resuscitata di Morgan (Lennie James) cerchi di aprire la porta della loro casa. In un altro, gli zombie scalano un cancello e spaccano la vetrina di un grande magazzino con una pietra per entrare.

È sfuggito alla discussione nello show. Nel trailer si può notare un comportamento diverso, ma non si tratta di una sorta di reinvenzione“, ha detto Gimple. “Si tratta di affrontare qualcosa che è già all’interno dello show. Le chiamate provengono dall’interno della casa“.

Il regista e produttore esecutivo Greg Nicotero, che dal 2010 è il guru degli effetti speciali del trucco di The Walking Dead, ha spiegato le incongruenze nel comportamento dei walker: i produttori stavano ancora cercando di capire quali tipi di walker si aggirassero nell’adattamento live-action del fumetto del creatore Robert Kirkman.

La verità è che non avevamo ancora capito quali fossero le regole per gli zombie. Erano anche un po’ più veloci nel primo episodio, quando inseguivano Rick per strada sul suo cavallo“, ha detto Nicotero del pilot dell’allora showrunner Frank Darabont, le cui regole sui walker non sono state mantenute nelle stagioni successive. “C’è un’altra scena in cui Glenn e Rick vengono inseguiti nel vicolo e iniziano a salire su una scala antincendio. E ci sono degli zombie che si arrampicano dietro di loro. Stavamo ancora cercando di capirlo. Ma abbiamo deciso che era un’opportunità“.

Per quanto riguarda il motivo per cui questi walker sono apparentemente scomparsi per 12 anni, Nicotero ha spiegato: “Abbiamo giocato su questo, come se ci fossero alcuni walker in certe regioni che potrebbero avere abilità diverse che non abbiamo mai visto prima. Stiamo giocando con l’idea che alcuni di questi sono là fuori e li stanno incontrando solo ora“.

In The Walking Dead: World Beyond, il virologo del CDC Dr. Edwin Jenner (Noah Emmerich) – un personaggio che non si vedeva dalla prima stagione di The Walking Deadha coniato il termine “varianti coorti” per i camminatori francesi che sembrano essere più veloci e più forti dei normali vaganti. Secondo Gimple, questo non ha tanto a che fare con The Walking Dead quanto piuttosto con Daryl Dixon (Norman Reedus), che si ritroverà in Francia nella sua serie spinoff che avrà luogo dopo la fine della serie principale.

Daryl (Norman Reedus) | The Walking Dead

I primi 16 episodi della stagione 11 di The Walking Dead sono disponibili in streaming su Disney+. La terza parte della stagione finale è prevista per il 3 ottobre.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti. Ricordatevi di iscrivetevi sulle pagine Facebook dedicate al mondo di TWD: The Walking Dead Universe ItaliaThe Walking Dead Italia FansThe Spoiling Dead Italia e Fear The Walking Dead FRIENDS.

spot_imgspot_img

POTREBBERO INTERESSARTI:

spot_img

Correlati

spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here