Tutte le novità introdotte da iOS 16

spot_imgspot_img

iOS 16 introduce il più importante aggiornamento di sempre alla schermata di blocco, la possibilità di modificare e collaborare in Messaggi, nuovi strumenti in Mail e nuovi modi di interagire con foto e video grazie a Testo attivo e Ricerca visiva. iOS 16 è disponibile da oggi come aggiornamento software gratuito.

Una schermata di blocco più bella, utile e personale

La schermata di blocco è stata reimmaginata per offrire una maggiore personalizzazione. Ora è possibile aggiungere un effetto profondità alla foto utilizzata per la schermata di blocco, in cui il soggetto della foto viene visualizzato in primo piano rispetto all’ora, e persino personalizzare lo stile di font e carattere. I nuovi widget sulla schermata di blocco permettono di vedere utili informazioni a colpo d’occhio, come i prossimi eventi in calendario, il livello della batteria, le sveglie, i fusi orari, il livello di completamento dell’anello Attività e molto altro.

Schermata di blocco personalizzata con widget in iOS 16 su iPhone 14 Pro.
Schermata di blocco personalizzata con widget in iOS 16 su iPhone 14 Pro.
Schermata di blocco personalizzata con widget in iOS 16 su iPhone 14 Pro.
Schermata di blocco personalizzata con widget in iOS 16 su iPhone 14 Pro.
Schermata di blocco personalizzata con widget in iOS 16 su iPhone 14 Pro.

La galleria della nuova schermata di blocco offre una serie di opzioni. iOS suggerisce in modo intelligente le foto della libreria che starebbero benissimo sulla schermata di blocco, oppure è possibile scegliere un gruppo di foto per vederle alternarsi in ordine casuale durante la giornata. Le raccolte Apple includono immagini classiche di Apple; gli sfondi Pride e Unità; uno sfondo Meteo per vedere le condizioni meteorologiche in diretta nel corso della giornata; e uno sfondo Astronomia per viste della Terra, della Luna e del sistema solare. È anche possibile creare design unici con le combinazioni di colori e le emoji preferite, e con più schermate di blocco è possibile passare da una all’altra scorrendo col dito.

Le notifiche ridisegnate salgono ora dalla parte inferiore della schermata di blocco per una visualizzazione più chiara, ed è possibile scegliere se vederle sotto forma di elenco o raggruppate, oppure se vedere solo il numero che indica quante sono.

È possibile scegliere se vedere le notifiche sotto forma di elenco o raggruppate, oppure se vedere solo il numero che indica quante sono.

Massima concentrazione con Full immersion

Con iOS 16, Full immersion è più facile da configurare ed è ancora più potente in connessione con la schermata di blocco: ora infatti è possibile sfiorare col dito per andare a una schermata di blocco prestabilita e attivare la full immersion corrispondente. Con i filtri full immersion, app come Calendario, Mail, Messaggi e Safari mostrano solo i contenuti rilevanti per la full immersion impostata dall’utente, che potrà così trovare un migliore equilibrio.

Full immersion connessa alla schermata di blocco personalizzata in iOS 16 su iPhone 14.

Nuovi modi per interagire in Messaggi

Gli aggiornamenti introdotti in Messaggi consentono di modificare, annullare l’invio e contrassegnare le conversazioni come non lette, per restare in contatto in modo ancora più semplice e intuitivo.1 Con iOS 16, ora è possibile invitare parenti e amici in SharePlay via Messaggi, un modo perfetto per vedere insieme un film o ascoltare la stessa musica con controlli di riproduzione condivisi. E con le nuove funzioni per la collaborazione in Messaggi, collaborare con altre persone è un’esperienza rapida e intuitiva. Quando l’utente sceglie di condividere file per la collaborazione via Messaggi, tutte le persone nel thread verranno aggiunte in automatico, e quando qualcuno apporta una modifica al documento condiviso gli aggiornamenti dell’attività appaiono nella parte superiore del thread.

In Messaggi ora è possibile modificare o annullare l’invio dei messaggi appena mandati.

Produttività superiore con i nuovi strumenti di Mail

Ora è possibile programmare in anticipo l’invio di un’email o annullare l’invio di un messaggio prima che arrivi nella casella di posta del destinatario.2 Gli utenti possono anche impostare promemoria per tornare su un messaggio in un secondo momento con Remind me, ricevere suggerimenti automatici per dare seguito a un’e-mail se non hanno ricevuto risposta e ricevere avvisi automatici quando hanno dimenticato di includere un destinatario o un allegato in un’e-mail. Con il più importante aggiornamento alla funzione di ricerca degli ultimi anni, Mail integra tecniche all’avanguardia per offrire risultati della ricerca più rilevanti, accurati e completi.

Funzione di ricerca aggiornata nell’app Mail in iOS 16 su iPhone 14.

Miglioramenti per Ricerca visiva e Testo attivo

Ora è possibile toccare e tenere premuto il soggetto di un’immagine per separarlo dallo sfondo e metterlo in app come Messaggi. Ricerca visiva riconosce anche uccelli, insetti, ragni e statue, così si possono ottenere più rapidamente le informazioni sugli oggetti e sulle scene nelle foto. 

Ricerca visiva su un bulldog francese in iOS 16 su iPhone 14 Pro.

Grazie all’intelligenza on-device, Testo attivo ora riconosce i testi nei video in tutto il sistema. Si può mettere in pausa un video su un qualsiasi fotogramma per interagire con il testo che contiene ed eseguire azioni rapide come copiare e incollare, tradurre, convertire valute e molto altro.

Traduzione di un segno utilizzando l’intelligenza on-device con Testo attivo in iOS 16 su iPhone 14.

Navigazione più sicura in Safari con le passkey

Navigare in Safari è ancora più sicuro grazie alle passkey, credenziali di prossima generazione immuni da tentativi di phishing e fughe di dati, per un’esperienza più protetta e intuitiva. Progettate per sostituire le password, le passkey utilizzano Touch ID o Face ID per la verifica biometrica, e il portachiavi iCloud per la sincronizzazione su iPhone, iPad, Mac e Apple TV con crittografia end-to-end. Create in collaborazione con FIDO Alliance, Google e Microsoft, le passkey funzioneranno nelle app e sul web, e l’utente potrà accedere a siti web o app su dispositivi non Apple utilizzando il proprio iPhone.

Safari introduce inoltre i gruppi di pannelli condivisi, che consentono di condividere una raccolta di siti web con parenti e amici, così è più facile aggiungere pannelli e vedere cosa stanno visualizzando le altre persone.

Gruppi di pannelli condivisi nell’app Safari in iOS 16 su iPhone 14.

Nuove opzioni di accessibilità per navigare, restare in contatto e molto altro

Gli aggiornamenti per l’accessibilità includono Rilevamento porte, che aiuta le persone non vedenti o ipovedenti a usare il proprio iPhone per percorrere gli ultimi metri fino a destinazione, e Duplicazione Apple Watch, che consente alle persone con disabilità fisiche e motorie di duplicare il display di Apple Watch su iPhone e controllare l’orologio con Controllo vocale e Controllo interruttori.3 Con Trascrizioni live, è più facile per le persone non udenti o ipoudenti seguire i contenuti audio nelle conversazioni con chi le circonda, durante telefonate e chiamate FaceTime, quando usano un’app di videoconferenza o social media, oppure quando riproducono contenuti multimediali in streaming.4

Opzione di accessibilità Rilevamento porte in iOS 16 su iPhone 14.

Altre funzioni

  • Tracciamento degli ordini con Apple Pay consente di ricevere ricevute dettagliate e informazioni sul tracciamento degli ordini in Wallet per gli acquisti Apple Pay presso esercenti che aderiscono all’iniziativa.
  • Gli aggiornamenti dell’app Mappe di Apple consentono di esplorare ancora di più il mondo grazie a indicazioni migliorate per auto e mezzi pubblici, e itinerari con più soste. Ora è facile creare percorsi che prevedono più soste e sincronizzarli in automatico da Mac a iPhone quando si è pronti per partire. Le indicazioni per i mezzi pubblici mostrano ora il costo del viaggio, e si possono aggiungere carte trasporti a Wallet, verificare se il saldo disponibile è basso e ricaricare la carta senza uscire da Mappe.
  • La funzione “In famiglia” offre un modo più intuitivo per configurare account di minori impostando sin dall’inizio i controlli parentali più adeguati. Include suggerimenti su limitazioni per app, film, libri, musica e altri contenuti in base all’età, e una procedura più semplice per configurare un nuovo dispositivo applicando in automatico i controlli parentali esistenti. Quando un minore chiede di aumentare il tempo di utilizzo, genitori e tutori ora possono approvare o rifiutare la richiesta direttamente in Messaggi. Un nuovo “Elenco di controllo famiglia” propone consigli e suggerimenti, per esempio ricorda di aggiornare i controlli parentali quando il minore diventa più grande oppure di abilitare la condivisione della posizione.
  • Dettatura offre una nuova esperienza on-device che consente di passare in modo fluido dalla voce al tocco, e viceversa. È possibile digitare con la tastiera, fare tap nel campo di testo, spostare il cursore e inserire i suggerimenti QuickType senza dover mettere Dettatura in pausa. Include inoltre la dettatura automatica di punteggiatura ed emoji.
  • Siri offre ora la possibilità di eseguire comandi rapidi non appena un’app viene scaricata, senza bisogno di configurarla prima. Si possono aggiungere emoji quando si invia un messaggio, scegliere di inviare messaggi in automatico saltando il passaggio di conferma e terminare una telefonata o una chiamata FaceTime senza usare le mani dicendo semplicemente “Ehi Siri, chiudi la chiamata”.
  • L’app Casa reimmaginata offre modi più intuitivi per navigare, organizzare e visualizzare gli accessori.
  • L’app Fitness è ora disponibile per chiunque abbia un iPhone e aiuta le persone a monitorare e raggiungere i propri obiettivi di fitness anche se non hanno Apple Watch. Su iPhone è possibile impostare un obiettivo Movimento personale, controllare i trend e condividere le attività svolte per trovare ancora più motivazione. I sensori di movimento in iPhone monitorano passi, distanza e rampe di scale per fare una stima delle calorie attive bruciate. Anche gli allenamenti completati in app di terze parti contribuiscono alla chiusura dell’anello Movimento. Il nuovo widget dell’app Fitness per la schermata di blocco mostra a colpo d’occhio i progressi dell’anello Movimento, i passi e la distanza.
  • L’app Salute include ora Farmaci, che consente di creare e gestire facilmente elenchi di farmaci, impostare programmi e promemoria, e monitorare l’assunzione di medicinali, vitamine e integratori. Negli Stati Uniti è possibile inquadrare un’etichetta con la fotocamera di iPhone per aggiungere un farmaco, consultare informazioni sui medicinali che si stanno assumendo e ricevere un avviso in caso di possibili interazioni critiche con altri farmaci.5 Inoltre è possibile invitare persone care a condividere le informazioni sulla loro salute e creare facilmente un PDF con i dati sanitari disponibili tramite strutture connesse, direttamente dall’app Salute.6
  • Apple News introduce una nuova sezione “I miei sport”, dove le persone potranno seguire facilmente le squadre e i campionati che preferiscono, ricevere storie da centinaia fra i più importanti editori, accedere a punteggi, tabelloni e classifiche per i principali campionati professionali e universitari, e guardare gli highlight direttamente nell’app News. I preferiti si sincronizzano con l’app Apple TV per offrire un’esperienza perfettamente integrata.
  • Con Game Center è facile giocare insieme agli amici o sfidarli grazie alla dashboard ridisegnata che mostra in un unico posto le loro attività e i loro risultati.
  • Audio spaziale personalizzato offre un’esperienza di ascolto ancora più precisa e immersiva. Con la fotocamera TrueDepth su iPhone, è possibile creare un profilo personale per l’audio spaziale e ottenere un’esperienza audio su misura.
  • Controllo di sicurezza, un nuovo strumento per la privacy personale, può tornare utile a chi si trova ad affrontare una situazione di violenza domestica o coniugale che mette a rischio la sua sicurezza. Consente di rivedere e rimuovere rapidamente gli accessi precedentemente accordati ad altre persone. Include inoltre un’inizializzazione di emergenza che permette di disconnettere tutti gli altri dispositivi di proprietà da iCloud, ripristinare le autorizzazioni per la privacy e limitare lo scambio di messaggi al solo dispositivo in uso. Si possono anche controllare e gestire le persone e le app a cui si è accordato un accesso.
Itinerari con più soste nell’app Mappe di Apple in iOS 16 su iPhone 14.
Funzione “In famiglia” in iOS 16 su iPhone 14.
Funzione Dettatura con utilizzo della voce nell’app Mail in iOS 16 su iPhone 14.
App Casa in iOS 16 su iPhone 14.
Farmaci nell’app Salute in iOS 16 su iPhone 14.
Sezione “I miei sport” nell’app Apple News in iOS 16 su iPhone 14.

Disponibilità

  • iOS 16 è un aggiornamento software gratuito disponibile da oggi per iPhone 8 e modelli successivi.
  • In un aggiornamento disponibile entro la fine dell’anno, Apple introdurrà Libreria foto condivisa su iCloud, con cui le famiglie potranno condividere facilmente le foto con una libreria iCloud distinta a cui potranno collaborare e contribuire un massimo di sei persone.7 Con Attività in tempo reale, sarà ancora più facile restare al passo con ciò che accade in tempo reale, direttamente dalla schermata di blocco, come per esempio partite, servizi di car sharing o consegne di cibo a domicilio. Il Clean Energy Charging punta a ridurre l’impatto ambientale di iPhone ottimizzando i tempi di ricarica per quando la rete elettrica utilizza fonti energetiche più pulite.8 L’aggiornamento introdurrà inoltre il supporto per Matter, lo standard di connettività per la domotica, quando sarà disponibile in autunno.
  • Maggiori informazioni sono disponibili all’indirizzo apple.com/it/ios/ios-16. Alcune funzioni potrebbero non essere disponibili in tutte le aree geografiche, in tutte le lingue o su tutti i modelli di iPhone.
spot_imgspot_img

POTREBBERO INTERESSARTI:

Apple annuncia la nuova generazione di AirPods Pro

Apple ha annunciato oggi gli AirPods Pro di seconda generazione, gli...

Apple presenta iPhone 14 e iPhone 14 Plus

Apple ha annunciato oggi iPhone 14 e iPhone 14 Plus. Disponibili...

Apple presenta iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max

Apple ha annunciato oggi iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro...

Apple Watch Series 8 e il nuovo Apple Watch SE

Apple ha annunciato oggi Apple Watch Series e il nuovo Apple...

Apple: disponibile sullo store il nuovo MacBook Air con chip M2

Da venerdì 8 luglio è possibile ordinare il nuovo MacBook Air...

Anche Marc Menchaca nel cast di The Big Cigar di Apple TV+

Marc Menchaca reciterà al fianco di André Holland, Don Cheadle,...

Michael Douglas è Benjamin Franklin nella prima immagine della serie Apple TV+

Entertainment Weekly ha pubblicato la prima immagine di Michael...

Alessandro Nivola nel cast serie Apple TV+ The Big Cigar

Stando a quanto riferito da Deadline, Alessandro Nivola affiancherà...
spot_img

Correlati

Criminal Record: Peter Capaldi e Cush Jumbo protagonisti della nuova serie Apple TV+

Peter Capaldi e Cush Jumbo saranno due investigatori nella prossima serie firmata...

Apple, tutti gli highlight della WWDC22

Lunedì scorso Apple ha dato il via alla sua...
spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here