The Witcher 3 e Blood Origin: le date di uscita su Netflix

Netflix ha deciso che il 2023 sarà l'anno di "The Witcher".

spot_imgspot_img

Come annunciato sabato in occasione dell’evento per i fan Tudum, la serie spinoff di “The Witcher” “The Witcher: Blood Origindebutterà il 25 dicembre e la terza stagione della serie principale di “The Witcher” seguirà nell’estate del 2023.

I fan hanno visitato l’universo di “The Witcher” per l’ultima volta quasi un anno fa, quando la seconda stagione della serie fantasy di Henry Cavill è stata lanciata nel dicembre 2021. Da allora, ha generato ancora più spinoff. Oltre alla serie limitata “Blood Origin”, è in arrivo un lungometraggio anime ed è in lavorazione una serie “Witcher” per famiglie.

Non si sa molto della terza stagione di “The Witcher“, ma continuerà la storia di Geralt di Rivia (Cavill), Ciri (Freya Allan) e Yennefer (Anya Chalotra). Al cast si aggiungono Robbie Amell, Meng’er Zhang, Hugh Skinner e Christelle Elwin. Amell interpreta un combattente elfico di nome Gallatin, che guida un esercito di guerriglieri Scoia’tael che combattono per conto di Nilfgaard. Zhang è Milva, un’umana adottata dalle driadi della Foresta di Brokilon che è una cacciatrice feroce e talentuosa. Skinner interpreta il Principe Radovid, un playboy reale e fratello minore di Re Vizimir (Ed Birch). Elwin è Mistle, un membro dei Ratti, una banda di adolescenti disadattati che rubano ai ricchi e danno a se stessi.

Ambientata in un mondo elfico 1.200 anni prima degli eventi di “The Witcher”, la serie prequel “Blood Origin” racconterà una storia perduta nel tempo, tra cui la creazione del primo prototipo di Witcher e gli eventi che portarono alla cruciale Congiunzione delle Sfere, quando i mondi dei mostri, degli uomini e degli elfi si fusero per diventare uno solo.

Il film è interpretato da Michelle Yeoh nel ruolo di Scian, l’ultimo membro di una tribù nomade di elfi spadaccini in missione per recuperare una lama rubata al suo popolo; Sophia Brown nel ruolo di Éile, una guerriera della guardia della regina che parte per diventare una musicista itinerante; e Laurence O’Fuarain nel ruolo di Fjall, un uomo nato in un clan di guerrieri che ha giurato di proteggere un re e che invece si mette a cercare vendetta. Il resto del cast comprende Mirren Mack nel ruolo di Merwyn; Lenny Henry nel ruolo di Balor; Jacob Collins nel ruolo di Eredin; Lizzie Annis nel ruolo di Zacaré; Huw Novelli nel ruolo di Callan “Fratello Morte”; Francesca Mills nel ruolo di Meldorf; Amy Murray nel ruolo di Fenrik; Nathaniel Curtis nel ruolo di Brían; Zach Wyatt nel ruolo di Syndril e Dylan Moran nel ruolo di Uthrok One-Nut.

spot_imgspot_img

POTREBBERO INTERESSARTI:

Pinocchio di Guillermo del Toro: la recensione senza spoiler del film Netflix

Pinocchio di Guillermo del Toro ci ha convinto e ha vinto. Vince perché partendo da un brand ampiamente sfruttato e forse abusato: riesce a parlare di tematiche universali, e a rendersi accattivante a tutte le generazioni. Lo fa rielaborando ampiamente la storia originale colorandola di uno sfondo politico ben dipinto; Attraverso una animazione fresca e convincente sul piano grafico; per mezzo di una narrazione fluida e una satira piccante.

Questo mondo non mi renderà cattivo, Netflix annuncia la nuova serie di Zerocalcare

A un anno esatto dal debutto di Strappare lungo i...

Stranger Things: pianti alla prima stesura del copione dell’ultima stagione

L'imminente stagione finale di Stranger Things susciterà sicuramente molte...

Elite 6: Recensione in anteprima dei primi 3 episodi

Siete pronti alla sesta bollente (e dir poco) stagione...

The Witcher 3: in arrivo su console current-gen!

Tutti noi, fan di The Witcher, lo aspettavamo ormai...

Stranger Things 5, l’approccio narrativo è influenzato dalla prima stagione

Il co-creatore di Stranger Things Ross Duffer ha recentemente...

Nuovo Olimpo: al via le riprese del film di Ferzan Ozpetek su Netflix nel 2023

Primo ciak oggi per NUOVO OLIMPO, quattordicesimo film di Ferzan Ozpetek che...

The Witcher: Blood Origin, il teaser trailer ufficiale della serie Netflix

Pochissimi minuti fa, Netflix ha diffuso in rete il...
spot_img

Correlati

Pinocchio di Guillermo Del Toro: il trailer ufficiale! Dal 4 dicembre al cinema, dal 9 dicembre su Netflix

Netflix rilascia oggi il trailer ufficiale di “Pinocchio di Guillermo del...

Mercoledì: ecco la sigla della nuova serie Netflix di Tim Burton

Netflix ha diffuso sul suo canale YouTube la sigla...

Recensione di The Crown 5: ritratto di una famiglia divisa

Domani sarà disponibile su Netflix la quinta stagione di The Crown,...
spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here