Hugh Jackman condivide un assaggio dell’addestramento di Deadpool 3

spot_imgspot_img

Hugh Jackman tornerà a vestire i panni di Wolverine e i fan della Marvel non potrebbero essere più felici. L’attore ha interpretato per la prima volta il personaggio in X-Men nel 2000 e molti pensavano che avesse chiuso con il ruolo dopo l’uscita di Logan nel 2017. Sia Ryan Reynolds che Jackman sono apparsi in due video questa settimana, uno per annunciare che Jackman sarà in Deadpool 3 e l’altro per spiegare perché il nuovo film non stravolgerà il potente finale di Logan. Oggi, Jackman si è presentato su Instagram per rivelare che si sta nuovamente allenando per il ruolo.

“Lavori in corso”, ha scritto Jackman nella didascalia del post. Potete vedere la sua foto qui sotto:

Jackman parla di tanto in tanto dell’intenso processo di allenamento per creare il suo corpo da Wolverine. L’anno scorso, l’attore ha persino condiviso una foto di ritorno ai suoi giorni da Wolverine, scherzando sul fatto che l’uomo nella foto (lui stesso) sembrava soffrire “molto”. Questa settimana, Jackman ha dichiarato che la decisione di tornare nei panni di Wolverine in Deadpool 3 è stata sua. Su TikTok, u/uncrazed ha raggiunto la star degli X-Men per chiedergli come Reynolds lo abbia convinto a tornare nel ruolo. Jackman ha risposto: “Prendo le mie decisioni, fratello”. Tuttavia, Jackman ha detto più volte in passato che aveva chiuso.

“Se ne parlo da voi e non c’è nulla nella mia casella di posta elettronica da parte di Kevin Feige significa che probabilmente, a prescindere dall’idea che mi è venuta, non è in discussione”, ha detto Jackman a Jake’s Takes l’anno scorso. “Chiariamo subito che, prima di girare Logan, mi sono reso conto che l’idea l’abbiamo avuta. Sapevamo come sarebbe stato, giusto? E ho pensato che era questo. E questo mi ha aiutato molto, mi ha aiutato molto sapere che stavo andando verso la mia ultima stagione, che era la mia ultima stagione e che l’ho sfruttata al massimo. Ed è ancora un personaggio che mi sta a cuore. Ma so che è finita. Ditelo a chi volete. Per favore, dillo a Ryan Reynolds. Perché è come se non credesse che sto scherzando, per favore”.

Ecco cosa ha detto Reynolds durante l’annuncio di Deadpool 3: “Ciao a tutti, siamo estremamente dispiaciuti di aver perso il D23, ma stiamo lavorando duramente al prossimo film di Deadpool da un bel po’ di tempo”, ha esordito. “Ho dovuto fare una vera e propria ricerca dell’anima su questo film. La sua prima apparizione nel MCU deve ovviamente essere speciale. Dobbiamo rimanere fedeli al personaggio, trovare nuove profondità, motivazioni e significati. Ogni Deadpool deve distinguersi. È stata una sfida incredibile che mi ha costretto a scendere nel profondo. E io… non ho niente. Sì, è completamente vuoto quassù. E terrificante. Ma abbiamo avuto un’idea. Ehi, Hugh, vuoi interpretare Wolverine un’altra volta?”.


L’uscita di Deadpool 3 è prevista per il 6 settembre 2024.

spot_imgspot_img

POTREBBERO INTERESSARTI:

Perché un film su Namor non è nelle carte del MCU?

Mentre il Namor di Black Panther: Wakanda Forever è...

Guardiani della Galassia: lo speciale natalizio ha una scena post-credits?

Le scene post-credits sono state un punto fermo del...

Guardiani della Galassia Holiday Special apporta importanti cambiamenti a Knowhere

Lo Speciale Vacanze di Guardiani della Galassia è ora...

Guardiani della Galassia Holiday Special: confermata un importante teoria su Mantis

Lo Speciale Vacanze di Guardiani della Galassia è ora...

Guardiani della Galassia Holiday Special: i fan della Marvel pensano di aver avvistato Mark Hamill

Il Marvel Cinematic Universe è diventato molto più festoso...

Ant-Man 3: rivelata la storyline di Kang il Conquistatore

"Posso riportarti a casa e darti più tempo", dice...
spot_img

Correlati

spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here