Gli Anelli del Potere, iniziano le riprese della seconda stagione nel Regno Unito

La seconda stagione della serie Prime Video Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere ha ufficialmente iniziato le riprese in una nuova location.

spot_imgspot_img

Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere ha ufficialmente iniziato le riprese nei Bray Studios fuori Londra, in Inghilterra.

Secondo The Hollywood Reporter, Amazon ha probabilmente cambiato la location delle riprese rispetto alla Nuova Zelanda della scorsa stagione perché il Regno Unito è un luogo più economico per le riprese ed è dove la società di produzione Bray Studios, con sede nel Regno Unito, sta avviando un hub per più show.

Anche se i costi delle location saranno probabilmente più bassi per la seconda stagione, si tratterà senza dubbio di un’impresa molto costosa. La prima stagione de Gli anelli del potere è stata la stagione televisiva più costosa di Prime Video, con una spesa di quasi mezzo miliardo di dollari.

Ma sembra che questo rischioso sforzo fiscale sia stato ampiamente ripagato. Lo show ha guadagnato 1,25 miliardi di minuti di visione dalla prima del 1° settembre, battendo il suo concorrente, House of the Dragon della HBO, che ha guadagnato solo 781 milioni di minuti.

Gli anelli del potere è un successo

È probabile che gli spettatori continuino a guardare Gli anelli del potere in gran numero, dato che l’account Twitter ufficiale della serie ha recentemente promesso un finale epico, che andrà in onda il 14 ottobre. L’account ha pubblicato un poster promozionale che mostra i personaggi principali in piedi, schiena contro schiena. La foto è intitolata “Tutto ha portato a questo”.

L’account Twitter de Gli Anelli del Potere non è l’unico a pensare che varrà la pena guardare l’episodio finale della stagione. Charlie Vickers, che nello show interpreta Halbrand, ha rivelato che “l’ultimo episodio” è il suo preferito, aggiungendo: “Non dirò perché, perché lascerò alcuni dettagli inesplorati“. Altri membri del cast hanno condiviso questa opinione.

Anche se i dettagli della trama degli ultimi due episodi de Gli anelli del potere sono ancora per lo più sconosciuti, c’è ragione di credere che saranno caratterizzati da acrobazie epiche. L’episodio 6, “Udûn“, ha visto la Galadriel di Morfydd Clark in un’emozionante scena di battaglia a cavallo. A proposito della sequenza, la Clark ha elogiato la sua controfigura dicendo: “Non riesco a credere che sia stato possibile. Prima di fare questo film, pensavo che molte delle acrobazie a cavallo fossero in CGI, ma non era così”.

I primi sei episodi de Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere sono attualmente disponibili in streaming su Prime Video. Il settimo episodio debutterà il 7 ottobre e il finale il 14 ottobre.

FONTECBR

COMMENTA LA NOTIZIA

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

POTREBBERO INTERESSARTI:

Gli Anelli del Potere rinnova un ruolo importante per la stagione 2

Prime Video ha recentemente annunciato una serie di nuove...

Gli Anelli del Potere, “Adar” parla del recasting della seconda stagione

La star di Il Signore degli Anelli: Gli Anelli...

ISDA: chi era Legolas prima di unirsi alla Compagnia?

Quando la Compagnia si formò ne Il Signore degli...

Gli Anelli del Potere, per una scena di due minuti ci sono volute due settimane

L'attore de Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del...

Gli Anelli del Potere, l’attore di Theo era davvero spaventato dagli Orchi

L'attore di Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del...

Gli Anelli del Potere, com’è stato creato il set apocalittico di Mordor

In un'intervista a CBR, Muhafidin, che nella serie interpreta...
spot_imgspot_img
spot_img

Correlati

Gli Anelli del Potere, è possibile l’arrivo di un prequel?

Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere racconta...

ISDA: per quanto tempo è esistito l’Unico Anello?

Le storie precedenti a Il Signore degli Anelli coprono...

Il Signore degli Anelli, perché non compaiono elfi bambini?

Gli Elfi della Terra di Mezzo si distinguono da...
spot_img