TWD: la storia di Glenn è stata un’idea di Norman Reedus

spot_imgspot_img

L’undicesima e ultima stagione di The Walking Dead non ha dimenticato Glenn (Steven Yeun). “Acheron: Parte I” ha visto uno scontro tra Maggie (Lauren Cohan) e Negan (Jeffrey Dean Morgan) quando quest’ultimo le ha detto che non lo avrebbe abbattuto come un cane “come era Glenn”. In “Hunted“, la vista del piede di porco di Negan che cola sangue ha evocato le immagini della morte di Glenn alla fine del “pipistrello vampiro” di Negan, Lucille. E nella première di domenica degli ultimi otto episodi, intitolata “Lockdown“, l’ultima menzione di Glenn è avvenuta durante una scena tra Maggie e Daryl (Norman Reedus).

Attenzione: questa storia contiene spoiler sulla première di metà stagione di “Lockdown” di The Walking Dead.

Mentre era in fuga da Lance Hornsby (Josh Hamilton) e dai soldati del Commonwealth, Maggie si è scusata con Daryl per aver dovuto uccidere l’ex fiamma Leah (Lynn Collins) per salvarle la vita nel finale di metà stagione “Atti di Dio” di aprile. “Glenn avrebbe voluto che mi prendessi cura di te”, ha detto Daryl a Maggie. “Non devi mai chiedere scusa. Non a me”.

A Talking Dead, il regista dell’episodio Greg Nicotero ha rivelato che Daryl ha nominato Glenn in quel momento è stata un’idea di Reedus.

“Lei si era appena messa a fare la spia, aveva sparato alla mia ‘ragazza’ e ora queste persone ci danno la caccia. Ma quella scena è stata un po’ modificata”, ha detto Reedus. “Ho tirato fuori l’argomento: ‘Non ne abbiamo parlato. Dovremmo dire qualcosa’. La storia di Glenn è stata, credo, una mia idea”.

Maggie e Daryl sono “così vicini l’uno all’altro, e non devono scusarsi o dare spiegazioni”, ha continuato Reedus. “Ho pensato che fosse importante farle sapere: ‘Io ti copro le spalle, tu mi copri le spalle'”.

In un’intervista esclusiva a ComicBook, la Cohan ha caratterizzato la dinamica di Maggie e Daryl – che risale alla fattoria della famiglia Greene nella seconda stagione – come “come fratello e sorella”.

“Non riesco a immaginare se la situazione fosse invertita per Maggie e ci fosse qualcuno [che Maggie amava che cercava di uccidere Daryl]. Non riesco a immaginare che esiti a salvarlo perché hanno affrontato tutto insieme”, ha detto la Cohan. “È una famiglia nel senso più profondo del termine, davvero. Quindi è straziante che lui debba sparare a [Leah], ma c’è anche un elemento: l’ha lasciata andare prima [in ‘No Other Way’] ed è andata male”.

FONTECB

COMMENTA LA NOTIZIA

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

POTREBBERO INTERESSARTI:

The Walking Dead: la morte di QUEL personaggio non era inizialmente prevista

L'ultima vittima di The Walking Dead ha rischiato di...

The Walking Dead: il finale è l’episodio di una serie più guardato su AMC+

L'episodio finale di The Walking Dead ha stabilito un...

The Walking Dead: una foto ci mostra i personaggi del finale alternativo

Dopo 11 stagioni, The Walking Dead si conclude con...

The Walking Dead: il cast ringrazia i fan dopo il finale della serie

Il cast e i creatori di The Walking Dead...

The Walking Dead: rivelato il finale alternativo della serie zombie

Il finale della serie di The Walking Dead è...

Tales of the Walking Dead arriva a sorpresa su Disney+ in Italia!

Sono passati alcuni giorni dalla conclusione di The Walking...
spot_imgspot_img
spot_img

Correlati

spot_img