Black Panther Wakanda Forever: uno splendido poster rende omaggio a T’Challa

spot_imgspot_img

Un nuovo bellissimo ma solenne poster per Black Panther: Wakanda Forever rende omaggio al protagonista originale del franchise Marvel, T’Challa.

Il poster vede l’enigmatica nuova Pantera Nera del film incombere su Wakanda, mentre i membri della Dora Milaje stanno sotto due colonne al fianco del personaggio e Namor il Sub-Mariner vola sopra il suo trono, che si trova al di sopra delle onde. È presente anche la parola “Forever”, che si trova davanti alla nuova Pantera Nera. Le colonne stesse hanno iscrizioni che si traducono in un elogio per il defunto T’Challa, gli stessi simboli che appaiono nel primo trailer di Wakanda Forever.

In linea con il tono cupo del poster, il regista e co-sceneggiatore Ryan Coogler ha rivelato che Wakanda Forever esplorerà il lutto anche prima della morte di Chadwick Boseman, interprete di T’Challa, e che il film si concentrerà sul senso di perdita dopo Avengers: Endgame. “Il tono sarebbe stato simile”, ha ricordato Coogler. “T’Challa” avrebbe dovuto elaborare il lutto della perdita del tempo, come il ritorno dopo cinque anni di assenza. Come uomo con così tante responsabilità nei confronti di molti, tornare dopo un’assenza forzata di cinque anni, questo è ciò che il film stava affrontando. Stava soffrendo per il tempo che non poteva riavere. Il dolore era una parte importante”.

A settembre, l’interprete di Shuri, Letitia Wright, ha parlato del ritorno nel Marvel Cinematic Universe senza Boseman, dicendo: “È stato difficile per me immaginare di essere sul set senza mio fratello. È stata una cosa che ho combattuto per mesi. La fiducia che Ryan Coogler provava nel sentire Chadwick dargli quella leggera spinta in avanti, per continuare. E il modo in cui Ryan ha espresso che era una cosa più grande di tutti noi, e che Chad avrebbe voluto che continuassimo. Questo mi ha davvero incoraggiato”. Wright ha precedentemente parlato di come Wakanda Forever onori Boseman.

Perché la Marvel non ha rifatto il cast di T’Challa


In seguito alla morte di Boseman, avvenuta nel 2020 per un cancro al colon, molti fan hanno chiesto alla Marvel di rifondare T’Challa, anche se lo studio non ha voluto farlo. Il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige ha spiegato il motivo di questa scelta, affermando che rifondere il personaggio sarebbe stato sbagliato perché la perdita di Boseman è stata così profondamente sentita. “Stan Lee ha sempre detto che la Marvel rappresenta il mondo fuori dalla finestra”, ha continuato Feige. “E abbiamo parlato di come, per quanto straordinari e fantastici siano i nostri personaggi e le nostre storie, c’è un elemento umano e relazionabile in tutto ciò che facciamo. Il mondo sta ancora elaborando la perdita di Chad. E il regista e co-sceneggiatore Ryan Coogler ha riversato questo elemento nella storia”.

Black Panther: Wakanda Forever arriverà nelle sale l’11 novembre.

COMMENTA LA NOTIZIA

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

POTREBBERO INTERESSARTI:

I Marvel Studios pubblicano la cover della timeline ufficiale del MCU

È stata pubblicata la copertina ufficiale dell'enciclopedia Marvel Studios...

Black Panther: Wakanda Forever mette in mostra i costumi in nomination agli Oscar

Black Panther: Wakanda Forever ha portato i fan dietro...

Black Panther, Michael B. Jordan e il segreto del cameo in Wakanda Forever

Ormai è risaputo che Michael B. Jordan è tornato...

Thunderbolts della Marvel è in realtà un sequel di Black Widow

Con l'uscita di Ant-Man and the Wasp: Quantumania il...

Black Panther: Wakanda Forever presenta una sorprendente connessione tra Namor e Killmonger

I Marvel Studios hanno recentemente concluso la loro Fase...

She-Hulk: la costumista rivela la sfida più grande della serie Disney+

Quando She-Hulk: Attorney at Law è arrivata su Disney+...

Ant-Man and the Wasp: Quantumania lo sceneggiatore scherza su M.O.D.O.K.

Il prossimo Ant-Man and the Wasp: Quantumania porterà in...
spot_imgspot_img
spot_img

Correlati

spot_img