Gli Anelli del Potere, perché licenziare i registi creerebbe solo problemi

La serie di Prime Video Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere potrebbe avere nuovi showrunner per la seconda stagione, ma sarebbe meglio per tutti se non lo facesse.

spot_imgspot_img

Le critiche non sono una novità per Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere. Non appena la serie è stata annunciata, alcuni fan de Il Signore degli Anelli erano scettici. Nonostante l’ingente budget, temevano che Amazon non sarebbe stata all’altezza della qualità richiesta dal materiale di ISDA. Il teaser del Super Bowl non è servito a placare la crescente apprensione, e poi le notizie secondo cui Gli Anelli del Potere avrebbe modificato e arricchito la tradizione di Tolkien hanno fatto insorgere alcuni fan.

Le cose non sono migliorate molto quando Gli Anelli del Potere è arrivato su Prime Video e il montaggio introduttivo della serie ha tralasciato molti punti importanti della tradizione. Questo è continuato per tutta la serie, aggiungendo anche il canone di ISDA. Una minoranza di fan di ISDA odia categoricamente Gli Anelli del Potere, definendolo una bastardizzazione del materiale di Tolkien. Anche se questa potrebbe essere una reazione esagerata e sproporzionata, è comunque chiaro che la serie non è stata all’altezza delle aspettative di alcuni. Di conseguenza, si vocifera addirittura che gli showrunner siano in procinto di lasciare la porta.

I registi de Gli Anelli del Potere saranno licenziati?

Amazon ha speso una quantità di denaro inimmaginabile per Gli Anelli del Potere. Tuttavia, la società ha fatto una scelta strana su cosa fare di quell’investimento. I dirigenti hanno nominato Patrick McKay e J.D. Payne come co-showrunner. Essendo grandi fan di Tolkien, la decisione aveva senso, ma entrambi erano alla prima esperienza come showrunner. La pressione di realizzare qualcosa di incentrato su ISDA è già abbastanza difficile, ma cercare di farlo come showrunner esordienti era sicuramente difficile.

Purtroppo, i fan della televisione (e soprattutto quelli di ISDA) non perdonano. Si dice quindi che Amazon voglia correggere la rotta per la seconda stagione. Le voci dicono anche che Amazon lo farà rimuovendo McKay e Payne dalla loro posizione di showrunner. Queste voci sono emerse per la prima volta nel 314° episodio dello show livestream di YouTube Midnight’s Edge in the Morning. Mentre veniva intervistato, il noto critico cinematografico e insider del settore, Chris Gore, ha avuto parole forti per Gli Anelli del Potere. Ha detto: “Ho sentito dire da qualcuno che ha un contatto con Amazon che – se volete saperlo – che effettivamente stanno per riorganizzarsi“, ha spiegato. “E [Payne e McKay] sono più che probabili… non saranno licenziati pubblicamente, ma il loro ruolo sarà ridotto“.

Licenziare gli showrunner de Gli Anelli del Potere è una pessima idea

Naturalmente tutto questo è ancora una voce, ma licenziare (o anche solo degradare) McKay e Payne non è una buona idea. Alcune serie hanno avuto successo dopo aver sostituito i loro showrunner, ma c’è qualcosa da dire sulla continuità. Sostituire McKay e Payne dopo una sola stagione significherebbe che Amazon ha completamente cancellato la stagione 1 come un fallimento. Sarebbe come se i dirigenti di Amazon ammettessero di aver commesso un errore… Certo, è quello che vogliono alcuni fan.

Ad ogni modo, gli showrunner de Gli Anelli del Potere hanno tracciato la loro rotta e dovrebbero essere autorizzati a correggerla da soli. Stanno già valutando il successo e le delusioni della prima stagione mentre si preparano a girare la seconda. Payne ha dichiarato a Variety: “Certamente, si guarda alla risposta del pubblico e si vede quali personaggi la gente ama e quali tipi di narrazione la emozionano. Non direi che stiamo correggendo troppo, ma certamente stiamo ascoltando le risposte delle persone”.

Quindi, anche se alcuni fan vorrebbero che McKay e Payne se ne andassero, sarebbe meglio lasciare che correggano i loro errori. Sono showrunner esordienti e siamo onesti: hanno fatto un buon lavoro. Gli Anelli del Potere hanno addirittura registrato un’impennata di ascolti dopo il finale. Non è possibile che abbiano soddisfatto le aspettative e i desideri di tutti. Quindi, anche se è possibile che vengano sostituiti, sarebbe meglio se rimanessero.

La stagione 1 de Gli Anelli del Potere è disponibile in streaming su Prime Video.

FONTECBR

COMMENTA LA NOTIZIA

1 COMMENT

  1. Sembrava fino a poco tempo fa che i due showrunner dovessero rimanere e pareva che avessero riscritto parte della sceneggiatura tenendo conto delle critiche fatte alla prima stagione, come loro stesso hanno detto e come fu riportato anche su questo sito, per cui credo anch’io che sarebbe un errore mandarli via adesso. A proposito delle critiche, come ho già avuto modo di dire a me la serie non è piaciuta, ma anch’io ritengo certe critiche esagerate e fuori luogo. Premesse questo, ho davvero poche speranze che la nuova stagione possa aggiustare le cose, ovviamente lo spero ma ho trovato uno scarso spessore proprio nella scrittura e nella sceneggiatura, quindi la mia idea di non mandare via i due showrunner attuali è più legata al fatto di vedere se davvero sono riusciti a correggere gli errori commessi, mentre cambiandoli sarebbe come ripartire e probabilmente ripetere gli stessi errori. Diamo loro una possibilità, sebbene ribadisco per me ci siano pochi margini di miglioramento per come sono state impostate le cose in fase di progettazione dell’opera. Mi chiedo anche quanto possano influire le richieste dei produttori e i limiti legati a diritti e di vario altro tipo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

POTREBBERO INTERESSARTI:

Gli Anelli del Potere: perché gli orchi erano più terrificanti?

Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere ha...

Gli Anelli del Potere Stagione 2, in arrivo un controverso personaggio di Tolkien?

Amazon Prime ha già iniziato le riprese della seconda...

Gli Anelli del Potere, un’epica ambientazione elfica per la seconda stagione

Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere Stagione...

Gli Anelli del Potere: tutti gli indizi sulla vera identità di Sauron

Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere ha...

Il Signore degli Anelli, 10 modi in cui è invecchiato sorprendentemente bene

I film catturano la cultura del loro tempo. Questo...
spot_imgspot_img
spot_img

Correlati

spot_img