Cosa è successo a Gandalf dopo Il Signore degli Anelli?

Il destino della Terra di Mezzo sarebbe molto diverso se Gandalf non fosse mai intervenuto, ma cosa è successo al mago grigio dopo Il Signore degli Anelli?

spot_imgspot_img

Nel corso de Il Signore degli Anelli, ogni membro della Compagnia serve al suo scopo e aiuta a sconfiggere Sauron. Ma non si può negare che Gandalf sia stato uno dei più importanti: nonostante la sua breve scomparsa alla fine della Compagnia dell’Anello, le sue azioni hanno contribuito a garantire il futuro della Terra di Mezzo. Tuttavia, dopo che tutto è stato detto e fatto, cosa è successo a Gandalf?

Quando Gandalf appare alla festa per il 111° compleanno di Bilbo, è già impegnato nella sua indagine contro Sauron. Ha spinto Sauron fuori da Mirkwood durante gli eventi de Lo Hobbit ed era ben consapevole che il Signore Oscuro stava ricostruendo le forze a Mordor. E se non fosse stato per Gandalf, la vera natura dell’anello di Bilbo non sarebbe mai stata scoperta e la storia si sarebbe conclusa rapidamente e tragicamente. Quindi, dopo tutto quello che il mago ha fatto, sembra giusto che si sia preso del tempo per rilassarsi dopo Il Signore degli Anelli.

Gandalf si è preso il meritato riposo dopo Il Signore degli Anelli

Una volta sconfitto Sauron, il suo marchio sulla Terra di Mezzo era ancora sentito da molti. La maggior parte dei personaggi principali della storia dovette mettersi al lavoro per ricostruire e riportare regni e villaggi a quello che erano nel loro periodo di massimo splendore. Ma Gandalf sapeva che il suo scopo nella Terra di Mezzo era completo, così decise di prendersela comoda per il resto dei suoi giorni.

Poco dopo la guerra, Gandalf assistette all’incoronazione di Aragorn e pose la corona sul capo del re. Dicendo: “Ora vengono i giorni del re“, segnò l’inizio di una nuova era. Poi, dopo che Aragorn fu nominato re e sposò Arwen, Gandalf accompagnò ogni membro della Compagnia a casa per dirgli addio. Anche nella Contea, che era stata bruciata e catturata da un Saruman sconfitto, Gandalf decise di allontanarsi e lasciare che gli Hobbit affrontassero il problema da soli.

Gandalf de Il Signore degli Anelli partì per i Porti Grigi

Dopo aver salutato gli Hobbit, Gandalf partì per fare una “lunga chiacchierata” con un vecchio amico: Tom Bombadil. Sebbene non sia mai apparso nella trilogia de Il Signore degli Anelli di Peter Jackson, questo misterioso personaggio era uno dei più antichi e potenti della Terra di Mezzo. Si presume che Gandalf sia rimasto con lui per gli anni successivi, visto che è scomparso per qualche tempo.

Infine, Gandalf sapeva che era giunto il momento di lasciare definitivamente la Terra di Mezzo. Era stato messo al mondo per sconfiggere Sauron, ma con il Signore Oscuro scomparso e gli Elfi in partenza per i Porti Grigi, poteva tornare alla vita di un tempo. Con Frodo, Bilbo ed Elrond al suo fianco, Gandalf salpò verso Occidente e non se ne seppe più nulla. Per il resto dei suoi giorni, fu conosciuto come Olorin.

Con la maggior parte della Compagnia che lavorava duramente per ricostruire ciò che era stato distrutto, il riposo di Gandalf poteva essere visto come pigrizia. Eppure, era stato lui a lavorare più duramente contro Sauron, dando la caccia al malvagio per centinaia di anni, mentre i più ignoravano il suo ritorno. La Terra di Mezzo, inoltre, non è mai stata la casa di Gandalf, quindi, a cose fatte, gli anni di riposo e di comfort sono stati una giusta conclusione per il Mago.

FONTECBR

COMMENTA LA NOTIZIA

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

POTREBBERO INTERESSARTI:

Il Signore degli Anelli, 10 modi in cui è invecchiato sorprendentemente bene

I film catturano la cultura del loro tempo. Questo...

Il Signore degli Anelli, soggiorno nei set cinematografici di Hobbiton tramite Airbnb

Airbnb si trasferisce nella Terra di Mezzo. Nell'ambito di...

Gli Anelli del Potere: Nori svela perché ha abbandonato la sua migliore amica

L'attrice Markella Kavenagh, che interpreta Nori Brandipiede nella serie...

Gli Anelli del Potere rinnova un ruolo importante per la stagione 2

Prime Video ha recentemente annunciato una serie di nuove...

Gli Anelli del Potere, “Adar” parla del recasting della seconda stagione

La star di Il Signore degli Anelli: Gli Anelli...
spot_imgspot_img
spot_img

Correlati

spot_img