Black Panther Wakanda Forever: Winston Duke rivela che una delle migliori battute del film è stata totalmente improvvisata

spot_imgspot_img

Black Panther: Wakanda Forever sarà sicuramente ricordato per diversi motivi (sia tristi che positivi), ma a quanto pare una battuta che il pubblico ha particolarmente amato è stata totalmente improvvisata.

La star di Black Panther: Wakanda Forever ha interagito con i fan Marvel sui social media durante il weekend di apertura del film; in un post, Duke rivela che una battuta del suo personaggio, M’Baku, che ha suscitato grandi risate durante il film, è stata in realtà inventata sul momento:


All’inizio di Black Panther, la Regina Ramonda (Angela Bassett) e la Principessa Shuri (Letitia Wright) si ritirano per completare il loro rituale di lutto per Re T’Challa (Chadwick Boseman). Durante il ritiro, Ramonda e Shuri vengono avvicinate da Namor (Tenoch Huerta), che impone al Wakanda di allearsi con il suo popolo o di essere distrutto.

La regina Ramonda porta questa terribile notizia al consiglio direttivo del Wakanda, che comprende M’Baku e il generale Okoye (Danai Gurira). Non sorprende che il consiglio del Wakanda abbia opinioni diverse su cosa fare di Namor, con M’Baku e Okoye che si scambiano battute a raffica. A un certo punto, M’Baku (chiaramente scosso) guarda Okoye e la chiama “demone dalla testa pelata!”.

L’insulto di M’Baku sta suscitando grandi risate da parte del pubblico di tutto il mondo e sembra essere già diventato una delle battute più citabili di Black Panther 2. Si scopre che è stato anche totalmente improvvisato.

L’intenzione di Mbaku in questo film è quella di fungere da valvola di sfogo per una pentola a pressione”, ha scritto Duke. Aggiungendo che la leggerezza del personaggio è “ciò che ha influenzato questa gemma improvvisata, tra le altre… “demone pelato!””.

La realizzazione dei film Marvel è diventata affascinante quanto i film stessi. Tanto che Disney e Marvel Studios hanno realizzato serie ufficiali di “making of” per ogni progetto Marvel. Black Panther: Wakanda Forever sarà un dietro le quinte particolarmente potente e toccante. Poiché il cast e il regista (Ryan Coogler) hanno affrontato questo progetto con l’obiettivo solenne di onorare il defunto Chadwick Boseman. Questa missione è stata in primo piano in ogni giorno di produzione e ha sicuramente comportato un tributo emotivo per le persone coinvolte. Ecco perché i momenti di leggerezza come quello qui sopra saranno ancora più preziosi e importanti da mettere in luce e ricordare.

Black Panther: Wakanda Forever è ora nelle sale.

spot_imgspot_img

POTREBBERO INTERESSARTI:

Daredevil: Born Again introdurrà un nuovo eroe Marvel

Le voci sull'imminente arrivo di White Tiger in Daredevil:...

Black Panther 2: cancellate scene d’amore di Shuri e Namor

Black Panther: Wakanda Forever aveva quasi incluso una trama...

DCU: James Gunn rivela se l’universo televisivo sarà collegato ai film

Questa settimana, James Gunn è stato al centro delle...

Marvel: James McAvoy rivela se è stato chiamato per unirsi agli X-Men del MCU

James McAvoy, che ha interpretato il Professor X nella...

Spider-Man: Across the Spider-Verse, rivelata una nuova immagine

Una nuova immagine di Miles Morales in Spider-Man: Across...
spot_img

Correlati

spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here