Floodland: disponibile su steam!

spot_imgspot_img

Ravenscourt insieme a Vile Monarch hanno lanciato oggi Floodland, il city builder post-catastrofico, è ora disponibile per l’acquisto su Steam.

Cambiamento climatico incontrollato significa che ora la Terra è libera dal ghiaccio: il catastrofico innalzamento del livello del mare ha inondato la terra, con città costiere perse negli oceani e quelle nell’entroterra trasformate in paludi di auto arrugginite ed edifici in decomposizione.

È in una di queste città sommerse che avrà inizio l’avventura dei giocatori con il loro piccolo gruppo di nomadi. Il loro compito: ricostruire la società da zero.

È possibile farlo esplorando le rovine e setacciandole alla ricerca di risorse, imparando di nuovo le abilità di base dell’agricoltura e della pesca e trasformando un gruppo di sbandati – che vivono in tende in una palude – in una fiorente città.

Dopodiché, i giocatori dovranno costruire nuovi edifici (o aggiornare quelli esistenti) e ricercarne di “nuovi” (o riapprendere la vecchia tecnologia) che consentiranno di superare le numerose sfide che dovranno affrontare.

Ma le persone non cambiano e più l’insediamento crescerà – e più abitanti avrà – maggiore sarà la possibilità che sorgano problemi sociali, il che significa che i giocatori dovranno affrontare gli stessi problemi del vecchio mondo.

Fateci sapere cosa ne pensate nei commenti e rimanete su Nerdpool.it per non perdervi le ultime news!

COMMENTA LA NOTIZIA

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

POTREBBERO INTERESSARTI:

spot_imgspot_img
spot_img

Correlati

spot_img