Gli Eterni della Marvel sono qui per restare e la Fase 4 lo dimostra

spot_imgspot_img

Eternals non è stato uno dei film più riusciti del Marvel Cinematic Universe. Su Rotten Tomatoes ha purtroppo ottenuto un punteggio di critica molto basso, pari al 47%, mentre il pubblico generale gli ha assegnato una media del 77%. Ancora peggio, si è piazzato in fondo alla classifica degli incassi del MCU, con solo L’incredibile Hulk, Captain America: Il primo vendicatore e Black Widow che hanno fatto meno incassi.

Tuttavia, questo non significa che il MCU abbia già chiuso con la squadra di supereroi immortali. Il post-credits ha mostrato alcuni degli Eterni sopravvissuti in fuga e alla ricerca di Eros, mentre altri, come Sersi, sono stati portati da un Celestiale per determinare il destino della Terra. Nonostante i bassi indici di gradimento della critica e gli incassi inferiori, il ritorno dei personaggi nella Fase Quattro del MCU dimostra che i fan potrebbero vedere tornare letteralmente chiunque.

La Fase Quattro del MCU presenta molti ritorni sorprendenti

In un’intervista, il produttore della Marvel Nate Moore ha dichiarato che gli Eterni torneranno nel MCU. “Non voglio spoilerare nulla, ma non abbiamo visto l’ultimo di questi personaggi“, ha rivelato. Questa non dovrebbe essere una sorpresa, grazie a ciò che la Fase Quattro ha fatto finora con i personaggi di ritorno. Tutto è iniziato con Shang Chi e la leggenda dei dieci anelli, quando è tornato nientemeno che Trevor Slattery. Il personaggio di Ben Kingsley è apparso per la prima volta in Iron Man 3. In quel film, ha preso parte al colpo di scena più polarizzante della storia del MCU, quando ha finto di essere il Mandarino ma era solo un’esca per il vero nemico. In Shang-Chi è tornato, prigioniero del vero Mandarino, e ha aiutato Shang-Chi a raggiungere la sua battaglia finale. Il MCU ha riportato in auge il personaggio, un tempo controverso, facendolo diventare il preferito dei fan. Trevor tornerà anche per la serie Wonder Man su Disney+.

Il prossimo è stato un ritorno che nessuno si sarebbe aspettato. Sebbene Eternals sia stato un fallimento per la critica e una delusione al botteghino, è stato comunque più apprezzato della serie ABC Marvel, The Inhumans. Quest’ultima doveva essere un film, ma è stata trasformata in una serie televisiva, il cui episodio pilota e il secondo episodio sono andati originariamente in onda nei cinema su schermi IMAX. La serie è stata un flop, con un punteggio molto basso di 27 su Metacritic. Nessuno si aspettava di rivedere questi personaggi. Tuttavia, in Doctor Strange nel Multiverso della Follia, Anson Mount tornò nei panni di Black Bolt. Pur provenendo da un’altra Terra, si trattava sempre dello stesso attore che interpretava il personaggio sul piccolo schermo.

Infine, c’è Emil Blonsky. Questo è stato un grande shock. L’Abominio era il cattivo de L’incredibile Hulk, un film che la maggior parte dei fan Marvel considera tra i peggiori dell’intero franchise. Mentre William Hurt ha continuato a interpretare il Generale Ross, diventando il Segretario di Stato degli Stati Uniti, nessuno si aspettava di rivedere l’Abominio. Questo è accaduto comunque in She-Hulk. Proprio come Trevor Slattery in Shang-Chi, Emil Blonsky ha scoperto che She-Hulk ha riabilitato la sua immagine ed è diventato un altro personaggio amato dai fan che ritorna nel MCU dopo essere stato protagonista di una delusione per la critica e il botteghino. Fuggito con Wong, i fan della Marvel non hanno visto l’ultima volta nemmeno lui.

La prossima apparizione degli Eterni potrebbe convincere gli scettici

Questo la dice lunga su ciò che i fan potrebbero aspettarsi dal ritorno degli Eternals. Se personaggi come Trevor Slattery ed Emil Blonsky possono resistere a una bomba al botteghino e diventare i preferiti dei fan nelle loro successive apparizioni, non c’è motivo per cui questo non possa accadere per gli Eternals. A dire il vero, Eternals non è stato così brutto come i critici lo hanno fatto credere. Il film ha cercato di fare troppe cose, il ritmo è sembrato sbilanciato, passando dal passato ai giorni nostri, e le cose sono sembrate affrettate fino alla battaglia finale con Ikarus. Tuttavia, nonostante questo, i personaggi erano tutti interessanti e c’era molto da apprezzare nel film nonostante i problemi strutturali.

La Marvel sta riportando in auge vecchi personaggi e dando loro nuova vita. Captain America: New World Order vedrà il ritorno del Leader, un altro personaggio de L’incredibile Hulk. Ci saranno anche altri personaggi provenienti dal cosmo dopo che James Gunn avrà terminato Guardiani della Galassia Vol. 3, il che potrebbe contribuire a preparare un punto di approdo per gli Eterni. C’è un buon motivo per riportare in vita gli Eterni sopravvissuti, tra cui Thena di Angelina Jolie, Sersi di Gemma Chan, Kingo di Kumail Nanjiani e Phastos di Brian Tyree Henry. C’è anche la questione in sospeso del Cavaliere Nero di Kit Harington, che potrebbe tornare in Blade. Se il MCU riuscirà a riabilitare i suoi cattivi minori nella Fase Quattro, dovrebbe essere in grado di riportare in auge gli Eterni.

FONTECBR

COMMENTA LA NOTIZIA

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

POTREBBERO INTERESSARTI:

spot_imgspot_img
spot_img

Correlati

spot_img