Il trailer di Emancipation di Will Smith pubblicato da Apple TV+

spot_imgspot_img

È arrivato il trailer ufficiale di Emancipation, il film originale per Apple TV+ di Will Smith. Will Smith interpreta uno schiavo fuggitivo di nome Peter che cerca la libertà nelle spietate paludi della Louisiana. Se non ve lo ricordate, Will Smith ha fatto notizia all’inizio dell’anno quando ha dato uno schiaffo in diretta TV a Chris Rock durante la 94esima edizione degli Academy Awards. Da allora, diversi progetti hanno preso le distanze dal vincitore dell’Oscar, ma Apple sta andando avanti con Emancipation, dando al film un’uscita nelle sale il 2 dicembre e il debutto su Apple TV+ una settimana dopo, il 9 dicembre.

Antoine Fuqua (Training Day, The Equalizer) è il regista e produttore esecutivo di Emancipation. Secondo il New York Times, i dirigenti di Apple avevano preso in considerazione la possibilità di ritardare il film fino al 2023, ma ovviamente non è più così. L’uscita a dicembre rende Emancipation idoneo alla candidatura ai premi. Il film è destinato a essere la prima uscita nelle sale per Smith dopo la controversia sugli Oscar, e secondo alcuni rapporti avrebbe potuto portare l’attore a vincere due volte l’Oscar, dopo la vittoria di quest’anno come miglior attore per King Richard.

Ritardi nella produzione di Emancipation, il film per Apple TV+ di Will Smith
Nell’agosto del 2021 Emancipation, con protagonista Will Smith, è stato costretto a interrompere la produzione a causa di un test COVID-19 positivo. Di conseguenza, alcuni membri della troupe sono stati costretti alla quarantena in Louisiana. Un’altra modifica a Emancipation ha comportato lo spostamento della produzione dalla Georgia alla Louisiana per protestare contro le leggi sulla restrizione del voto in Georgia.

“In questo momento la nazione sta facendo i conti con la sua storia e sta cercando di eliminare le vestigia del razzismo istituzionale per raggiungere una vera giustizia razziale”, hanno dichiarato i registi in un comunicato congiunto. Non possiamo in coscienza fornire sostegno economico a un governo che promulga leggi elettorali regressive, progettate per limitare l’accesso degli elettori”. Le nuove leggi sul voto in Georgia ricordano gli impedimenti al voto approvati alla fine della Ricostruzione per impedire a molti americani di votare. Purtroppo, ci sentiamo costretti a spostare il nostro lavoro di produzione cinematografica dalla Georgia a un altro Stato”.

Chris Rock rifiuta di ospitare gli Oscar 2023 dopo lo schiaffo di Will Smith
Non pensate di vedere Chris Rock agli Academy Awards del prossimo anno. Dopo che Will Smith ha infamato il comico con uno schiaffo all’inizio di quest’anno durante gli Oscar 2022, Rock ha rivelato in un recente spettacolo di stand-up che l’Academy lo ha invitato di nuovo a condurre il gala annuale del cinema. Secondo l’Arizona Republic, Rock ha fatto la rivelazione durante una tappa dello stand-up, paragonando il tutto al processo per omicidio di OJ Simpson e chiedendo a Nicole Brown Simpson “di tornare al ristorante”.

Secondo quanto riferito, Rock avrebbe anche rifiutato l’offerta di apparire in una pubblicità del Super Bowl, che sicuramente avrebbe preso in giro il momento.

All’inizio dell’estate, Smith ha finalmente inviato delle scuse al comico, che aveva schiaffeggiato dopo che Rock aveva fatto una battuta sull’acconciatura indossata da Jada Pinkett Smith, moglie di Smith.

“È tutto confuso. Ho contattato Chris e il messaggio che mi è arrivato è che non è pronto a parlare”, ha detto Smith nelle sue scuse su YouTube. “E quando lo sarà, mi contatterà. Quindi, ti dirò Chris, mi scuso con te. Il mio comportamento è stato inaccettabile e sono qui quando sei pronto a parlare”.

Emancipation arriverà nelle sale il 2 dicembre e su Apple TV+ il 9 dicembre.

Cosa pensate? Fatecelo sapere nei commenti. E non dimenticate di iscrivervi al nostro gruppo Facebook dedicato alle serie tv e al cinema.

COMMENTA LA NOTIZIA

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

POTREBBERO INTERESSARTI:

Io sono leggenda: il regista Francis Lawrence parla del sequel

Quando si tratta di thriller post-apocalittici, pochi nell'era moderna...

Godzilla vs Kong 2: Il regista Adam Wingard mostra un video dal set

Sono ufficialmente in corso le riprese del sequel di...

Project Artemis: Channing Tatum al posto di Chris Evans nel film con Scarlett Johansson

Channing Tatum sostituirà Chris Evans nel film Apple TV+...

La star di Drive My Car, Hidetoshi Nishijima, nel cast di Sunny, la nuova serie di...

Stando a Deadline, Hidetoshi Nishijima (Drive My Car) reciterà al...

Noah Jupe e Mike Epps nel cast della miniserie Apple TV+ Lady In The Lake

Secondo Deadline, Noah Jupe, Mike Epps, Byron Bowers, Josiah...

The Changeling: si allarga il cast della serie Apple TV+

Malcolm Barrett, Alexis Louder, Amirah Vann e Jared Abrahamson reciteranno...

Anche Marc Menchaca nel cast di The Big Cigar di Apple TV+

Marc Menchaca reciterà al fianco di André Holland, Don Cheadle,...

Michael Douglas è Benjamin Franklin nella prima immagine della serie Apple TV+

Entertainment Weekly ha pubblicato la prima immagine di Michael...
spot_imgspot_img
spot_img

Correlati

Alessandro Nivola nel cast serie Apple TV+ The Big Cigar

Stando a quanto riferito da Deadline, Alessandro Nivola affiancherà...

Ted Lasso si concluderà con la terza stagione? Nick Mohammed: “Chissà”

Intervistato in esclusiva da Discussing Film, Nick Mohammed ha...

Kristine Froseth e Alisha Boe protagoniste di The Buccaneers per Apple TV+

Secondo Variety, Kristine Froseth e Alisha Boe reciteranno nella nuova serie Apple...

Lady in the Lake: Moses Ingram nel cast della miniserie Apple TV+ al fianco di Natalie Portman

Moses Ingram, star della serie Disney+ Obi-Wan Kenobi, si è unita...
spot_img