Avatar La via dell’acqua: rilasciato il trailer finale

spot_imgspot_img

A poche settimane dall’uscita dell’attesissimo Avatar: The Way of Water, il trailer finale del sequel è stato presentato durante il Monday Night Football di questa sera. Dato il successo mondiale del film originale, questo trailer finale non ha dovuto offrire al pubblico molte anticipazioni sulla trama, poiché i fan non hanno sicuramente bisogno di sapere molto di più sulla narrazione di questo seguito; il trailer finale offre invece vari elementi che suggeriscono i complessi strati dell’avventura orientata alla famiglia. Date un’occhiata al trailer finale di Avatar: La via dell’acqua al link qui sotto, prima che arrivi nelle sale il 16 dicembre.

https://www.instagram.com/reel/ClP0az6Art_/?igshid=YmMyMTA2M2Y=

Con Avatar: La via dell’acqua, l’esperienza cinematografica raggiunge nuove vette: James Cameron trasporta il pubblico nel magnifico mondo di Pandora in un’avventura spettacolare e ricca di azione.

Ambientato più di dieci anni dopo gli eventi del primo film, Avatar: La via dell’acqua inizia a raccontare la storia della famiglia Sully (Jake, Neytiri e i loro figli), i problemi che li seguono, i tentativi che fanno per tenersi al sicuro a vicenda, le battaglie che combattono per rimanere vivi e le tragedie che subiscono.

Diretto da James Cameron e prodotto da Cameron e Jon Landau, la produzione Lightstorm Entertainment è interpretata da Sam Worthington, Zoe Saldaña, Sigourney Weaver, Stephen Lang e Kate Winslet. Sceneggiatura di James Cameron & Rick Jaffa & Amanda Silver. Storia di James Cameron & Rick Jaffa & Amanda Silver & Josh Friedman & Shane Salerno. David Valdes e Richard Baneham sono i produttori esecutivi del film.

All’inizio di questo mese, Cameron ha spiegato in dettaglio cosa distingue questo seguito dal suo predecessore, soprattutto grazie a un’immersione più profonda nei personaggi rispetto a un conflitto esteso.

“L’obiettivo è quello di raccontare una storia estremamente avvincente su base emotiva”, ha dichiarato Cameron a Total Film. “Direi che nel nuovo film l’enfasi è più sui personaggi, più sulla storia, più sulle relazioni, più sulle emozioni. Nel primo film non abbiamo dedicato tanto tempo alle relazioni e alle emozioni quanto nel secondo, ed è un film più lungo, perché ci sono più personaggi da servire. C’è più storia da raccontare”.

“La gente dice: ‘Oh, mio Dio, una storia di famiglia dalla Disney? Proprio quello che vogliamo…’ Questa non è quel tipo di storia familiare”, ha confessato il regista. “Questa è una storia di famiglia come I Soprano è una storia di famiglia”.


Avatar: La via dell’acqua arriverà nelle sale il 16 dicembre.

spot_imgspot_img

POTREBBERO INTERESSARTI:

Avatar: La via dell’acqua rilascia nuovi poster dei personaggi

Manca meno di un mese all'arrivo di Avatar: La...

Avatar: La Via dell’Acqua potrebbe essere più lungo del previsto

Se già ci si aspettava che Avatar: La via...

Avatar: il Destino di Tsu’Tey – Recensione

In tempo per l'uscita di Avatar: la Via Dell'Acqua...

Avatar: James Cameron spiega alcuni dettagli di The Way of Water

Mentre l'Avatar originale era già un gran successo, l'imminente...

James Cameron ha un piano b per Avatar

Sono passati tredici anni dall'uscita di Avatar, il candidato...

Avatar: La Via dell’Acqua, il nuovo trailer in italiano!

20th Century Studios ha diffuso il nuovo trailer e...

Avatar: La Via dell’Acqua rivela nuove scene

Avatar: La via dell'acqua ha un nuovo look da...
spot_img

Correlati

spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here