The Conjuring 4: James Wan annuncia cattive notizie per il futuro del franchise

spot_imgspot_img

Anche se l’Universo di The Conjuring è il franchise horror che ha incassato di più in assoluto nelle sale cinematografiche, è possibile che le cose si stiano mettendo male per l’eroe demoniaco della New Line. Durante il press tour per M3GAN, l’ultimo film horror prodotto da James Wan e dalla sua casa di produzione Atomic Monster, è stato rivelato che The Conjuring 4 potrebbe essere l’ultimo film con Patrick Wilson e Vera Farmiga nei panni di Ed e Lorraine Warren.

“Sì, ci stiamo lavorando proprio ora. Con i film di Conjuring, siamo molto preziosi”, ha detto Wan a Collider in una recente chiacchierata. “E quindi vogliamo prenderci tutto il tempo necessario per essere sicuri di fare le cose per bene e per assicurarci che l’emozione delle storie dei Warren che vogliamo raccontare, e che ci muoviamo e potenzialmente concludiamo, vogliamo solo assicurarci che sia la cosa giusta, la storia giusta che stiamo raccontando”.

Attualmente il franchise conta otto film, tra cui tre film di The Conjuring e tre con la bambola posseduta Annabelle. Due film horror standalone approfondiscono ulteriormente il mondo con The Nun e The Curse of La Llorona. Ora che lo spinoff con The Crooked Man, tratto da The Conjuring 2, è stato ufficialmente cancellato, rimangono in fase di sviluppo solo il sequel diretto di The Nun e The Conjuring 4.

Sia Wan che il suo partner produttore di lunga data Peter Safran hanno partecipato allo sviluppo di tutti i film del franchise, compresi The Nun 2 e The Conjuring 4. Ora che Safran si è trovato a ricoprire un nuovo ruolo al fianco di James Gunn presso i DC Studios, insieme al fatto che la Atomic Monster di Wan è nel bel mezzo di una fusione con la Blumhouse di Jason Blum per creare un gigante dell’horror, è evidente che il franchise è passato in secondo piano per i principali attori coinvolti.

“Ho così tante idee – così tante idee – più di quante ne possa gestire da solo… Mi permette davvero di avere una tela più grande su cui dipingere, se vogliamo”, ha detto Wan a proposito della fusione. “La Universal sostiene molto i registi ed è bravissima nel marketing. Avere dei partner che si fidano di te, che credono in te, è una cosa molto importante”.

La maggior parte della serie di The Conjuring è disponibile in streaming su HBO Max.

FONTECB
LEGGI ANCHE:
Correlati