Blue Lock debutta con una nuova apertura

spot_imgspot_img

Blue Lock si è preso una breve pausa per le vacanze ed è finalmente tornato per la seconda metà della sua stagione di debutto dell’anime, e questo significa che ha iniziato con una nuova sigla di apertura! La prima metà della stagione si è conclusa lo scorso autunno con l’inizio dell’arco Second Selection, che ha anticipato la prossima importante fase delle brutali sfide di Isagi Yochi all’interno della struttura di Blue Lock. I fan sono stati lasciati con un grosso cliffhanger che ha visto Isagi sfidare il suo avversario più duro fino a quel momento, e ora l’anime è finalmente tornato per mostrare come è andata a finire per lui e per gli altri.

La seconda metà della stagione sta andando in onda come parte della nuova ondata di anime dell’inverno 2023, e con l’episodio 13 ha avuto due diverse sigle di apertura. All’inizio dell’episodio era presente la prima sigla di apertura, ma alla fine dell’episodio ha debuttato la nuova sigla di apertura, “Judgement” eseguita da ASH THE HERO, al posto di una nuova sequenza di sigle finali. Per celebrare i nuovi episodi di Blue Lock, è possibile vedere la versione senza crediti della seconda sigla di apertura qui sotto:

Come guardare i nuovi episodi di Blue Lock

Con l’arco Second Selection della serie ora in pieno svolgimento con questi nuovi episodi in onda quest’inverno, è il momento perfetto per recuperare la corsa di Blue Lock. Se volete fare questo e dare un’occhiata ai primi 12 episodi di Blue Lock che hanno debuttato lo scorso autunno e ai nuovi episodi del secondo ciclo che stanno andando in onda in Giappone, potete trovare l’anime di Blue Lock in streaming su Crunchyroll. L’anime è stato presentato come segue:

“Dopo una disastrosa sconfitta alla Coppa del Mondo 2018, la squadra del Giappone lotta per riorganizzarsi. Ma cosa manca? Un attaccante di assoluto valore, che possa guidarli alla vittoria. La Japan Football Union è decisa a creare un attaccante che abbia fame di gol e sete di vittoria, e che possa essere lo strumento decisivo per ribaltare una partita persa… e per farlo ha radunato 300 dei migliori e più brillanti giovani giocatori giapponesi. Chi emergerà per guidare la squadra… e sarà in grado di superare la muscolatura e l’ego di chiunque si metta sulla loro strada?”.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo degli anime.

LEGGI ANCHE:
Correlati