Avatar 3: grossi cambiamenti sul lato narrativo

spot_imgspot_img

Avatar utilizzava il personaggio umano di Jake Sully per introdurre il pubblico nel mondo dei Na’vi. Le sue origini umane hanno fatto sì che egli fungesse da narratore nei primi due film, ma il regista James Cameron ha recentemente rivelato che l’imminente terzo film vedrà invece il figlio Lo’ak come narratore. Il regista ha parlato di questa idea quando ha spiegato che, pur avendo già dei piani su come si svolgeranno i prossimi tre film, è ancora aperto ad apportare alcuni cambiamenti in base al modo in cui il pubblico si relaziona con gli aspetti della serie, tra cui dare maggiore risalto a nuovi personaggi. Avatar: La via dell’acqua è ora nelle sale e Avatar 3 arriverà nelle sale il 20 dicembre 2024.

Mi prenderò un momento, quando il polverone si sarà diradato, per valutare ciò che la gente ha amato e ciò che ha risposto di più in questa versione attuale, e potrei tornare indietro e fare un paio di momenti qua e là. Non sarà radicale, ma forse lo perfezioneremo un po’ per enfatizzare ciò a cui la gente sta rispondendo. Per esempio, Lo’ak è emerso come un personaggio con cui la gente è andata d’accordo, quindi potrei trovare il modo di… ora, lui è già il narratore… oh, sto svelando qualcosa… Ma va bene così, penso che potrebbe essere intrigante per le persone pensare a ciò che sta per accadere.

Ha detto Cameron al podcast Soundtracking with Edith Bowman a proposito dello stato del terzo film.

Con l’uscita di due soli film del franchise, sarebbe stato facile supporre che Jake sarebbe stato una costante come narratore, tuttavia Cameron ha confermato come la struttura di ogni sequel potrebbe non essere così rigida come il pubblico si aspettava.

Jake è stato il nostro narratore fuori campo per il primo e il secondo film e abbiamo un narratore diverso per ciascuno dei film successivi. Lo vediamo attraverso gli occhi di un personaggio diverso.

Ha ammesso il regista.

Dato che è passato solo un mese da quando Avatar: La via dell’acqua è arrivato nelle sale, è probabile che ci saranno altri aggiornamenti entusiasmanti su come la sua accoglienza influenzerà il futuro del franchise. Nei prossimi giorni il nuovo film dovrebbe superare la soglia dei 2 miliardi di dollari in tutto il mondo.

Avete visto Avatar: La via dell’acqua? Cosa ne pensate di questo cambio di narrazione che avverrà nei prossimi film? Fatecelo sapere con un commento!

LEGGI ANCHE:
Correlati