Aquaman 2: Jason Momoa conferma diversi Batman

spot_imgspot_img

La Warner Bros. Discovery ha apportato alcuni importanti cambiamenti al suo franchise cinematografico DC e l’ultimo in ordine di tempo è stato la nomina di James Gunn e Peter Safran a co-CEO dei DC Studios di nuova creazione. Si dice che Gunn e Safran abbiano intenzione di rilanciare l’Universo DC e questa voce è stata amplificata quando Gunn ha rivelato che stava scrivendo un nuovo film su Superman senza Henry Cavill. Gunn ha risposto ai fan su Twitter per calmare i loro nervi e rispondere alle loro domande, ma non rivelerà nulla fino alla fine del mese. Una delle voci più insistenti è che la star di Aquaman e il Regno Perduto Jason Momoa non riprenderà il suo ruolo di protagonista e interpreterà invece Lobo nel nuovo DCU.

L’attore ha però smentito la voce in più modi. Momoa è attualmente al Sundance per promuovere il documentario Deep Rising, da lui narrato, e ha rivelato un importante dettaglio sul suo prossimo film DC. Durante una recente intervista con The Wrap, Momoa ha rivelato che nel sequel ci saranno più versioni di Batman.

“Ho girato con un paio di Batman diversi”, ha detto Momoa al trade. “Ma non si sa cosa sta succedendo e vedremo quale sarà il prodotto finale”.

Gunn e Safran hanno iniziato il loro lavoro come co-CEO dei DC Studios l’anno scorso e si può dire che il futuro della DC si prospetta luminoso. Quando il duo è stato annunciato dal nuovo capo della Warner Bros. Discovery, hanno rilasciato una dichiarazione sulla loro eccitazione per il lavoro.

Aquaman 2: le parole di James Gunn

“Siamo onorati di essere i custodi di questi personaggi DC che abbiamo amato fin da bambini”, hanno aggiunto Gunn e Safran in una dichiarazione congiunta. “Non vediamo l’ora di collaborare con gli scrittori, i registi e gli attori più talentuosi del mondo per creare un universo integrato e multistrato che permetta ancora l’espressione individuale degli artisti coinvolti. Il nostro impegno verso Superman, Batman, Wonder Woman, Aquaman, Harley Quinn e gli altri personaggi della DC è pari solo al nostro impegno verso la meraviglia delle possibilità umane che questi personaggi rappresentano. Siamo entusiasti di rinvigorire l’esperienza teatrale in tutto il mondo mentre raccontiamo alcune delle storie più grandiose, più belle e più grandiose mai raccontate”.

Cosa pensate? Fatecelo sapere nei commenti. E non dimenticate di iscrivervi al nostro gruppo Facebook dedicato alle serie tv e al cinema

COMMENTA LA NOTIZIA

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

POTREBBERO INTERESSARTI:

The Brave and the Bold: perché il Batman del DCU potrebbe non essere Bruce Wayne?

La scorsa settimana, i fan della DC hanno ricevuto...

Shazam! La furia degli dei: rilasciato un nuovo spot televisivo

Manca poco più di un mese al debutto di...

DC Studios: Batman di Grant Morrison diventa il best seller numero 1 dopo l’annuncio di “The...

"Temporaneamente non disponibile". Questo è l'avviso che attende gli...

Viola Davis: la Waller di Suicide Squad ha vinto un EGOT

Viola Davis è l'ultimo attore ad aver raggiunto lo...

DC Studios: la serie di Lanterna Verde porterà a una storia più ampia del DCU

"Nel giorno più splendente, nella notte più profonda, nessun...

The Flash 9: Eric Wallace anticipa un ritorno emozionante di Stephen Amell

Prepariamoci ad emozionarci quando Oliver Queen apparirà in The...

The Flash: il ritorno di Oliver Queen non modificherà gli eventi di Arrow

Eric Wallace, showrunner di The Flash, ha confermato che...
spot_imgspot_img
spot_img

Correlati

spot_img