Ritorno al futuro: Michael J. Fox parla dell’amicizia con Christopher Lloyd

spot_imgspot_img

Un nuovo documentario che racconta la vita e la carriera di Michael J. Fox, il noto attore affetto dal morbo di Parkinson, ha appena debuttato su Sundance. In onore del nuovo film, diretto da Davis Guggenheim (An Inconvenient Truth, Waiting for Superman), Michael J. Fox ha condiviso alcuni ricordi. Naturalmente, è conosciuto per aver interpretato Marty McFly nella trilogia di Ritorno al futuro insieme a Doc Brown (Christopher Lloyd). Ad ottobre, il duo ha condiviso una reunion molto toccante al NYCC: Micheal J. Fox ha recentemente parlato con Variety della sua amicizia col suo ex collega.

“Chris è un ragazzo forte. È molto enigmatico” ha condiviso Michael J. Fox. “Mi ci sono voluti alcuni film per conoscerlo. In Ritorno al Futuro Parte III eravamo uniti in un modo che non avevamo negli altri film. Sono arrivato a vedere quanto amasse recitare. Non l’ho mai capito prima. Per sedersi e parlare di recitazione e parlare di Shakespeare e King Lear… Questo ragazzo può interpretare King Lear! La gente non se lo aspetta da lui. È pieno di sorprese. Può raccontare la storia di un film in due secondi e tu la capisci. Noi attori regolari dobbiamo spendere ore e ore per ottenere le informazioni. Chris è brillante. Il suo amore per il cinema e il suo amore per la recitazione… non è solo un pazzo, è un artista.”

Il documentario di Michael J. Fox

Still raccoglie elementi documentaristici, archivistici e cinematografici. Il documentario su Michael J. Fox è descritto come il racconto de “l’improbabile storia di un bambino sottodimensionato che da una base militare canadese è salito alle vette della celebrità negli anni ’80 a Hollywood.” Il racconto della vita pubblica dell’attore, pieno di emozioni nostalgiche e curiosità cinematografiche, ad un suo percorso privato mai raccontato prima. Si tratta della narrazione degli anni che seguirono la sua diagnosi a ventinove anni del morbo di Parkinson. Personale e onesto, prodotto con un materiale senza precedenti offerto da Fox e dalla sua famiglia, il film racconterà trionfi e travagli personali e professionali. Michael J. Fox indaga cosa succede quando un inguaribile ottimista affronta una malattia incurabile.

“Non volevo fare un film sul Parkinson. Non voglio fare un film sulla malattia. Voglio fare un film su una vita” ha spiegato Davis Guggenheim a Variety. “Quello che penso che mi abbia detto è: ‘Nessuna violenza.’ Speriamo che il tono del film non sia la pietà. Questo è un film su una vita selvaggia, una corsa incredibile di alti e bassi e una star del cinema di Hollywood degli anni ’80 e cosa succede quando la vita gli dà un colpo inaspettato.”

“Sono un po’ un mostro. E’ strano che sia andato così bene come ho fatto per tutto il tempo che ho avuto” ha detto Michael J. Fox, ad AARP nel 2021. “La gente spesso pensa al Parkinson come a una cosa visiva, ma le immagini non sono nulla. In un dato giorno, le mie mani potrebbero a malapena tremare o potrebbero essere …” L’attore fa una pausa e dimena le mani. “È quello che non si vede, la mancanza di un giroscopio interno, di un senso di equilibrio, di percezione periferica. Voglio dire, sto navigando su una nave in un mare in tempesta nei giorni più belli” ha concluso Michael J. Fox.

Che cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti e non dimenticate di iscrivervi alla nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati su Film e Serie T

COMMENTA LA NOTIZIA

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

POTREBBERO INTERESSARTI:

Apple TV+ annuncia la prima data della serie thriller Liaison

Negli anni trascorsi dal suo lancio, Apple TV+ ha...

Apple e i suoi team sperimentano nuove forme di solidarietà in tutto il mondo

Da gennaio, Maranda Barhorst, una dipendente Apple Store, presta...

La Major League Soccer annuncia il calendario della stagione 2023

La Major League Soccer ha annunciato oggi il calendario...

Apple presenta Freeform

La nuova app Freeform è disponibile da oggi come...

Apple TV+ cancella una sorprendente serie dopo una sola stagione

Apple TV+ ha cancellato un'importante serie originale dopo la...

Apple presenta Apple Music Sing

Apple ha annunciato oggi Apple Music Sing, una nuova...

Apple: aggiornamento al sistema di prezzi dell’App Store, con 700 nuovi prezzi

Apple ha annunciato l’aggiornamento più esteso delle possibilità di...

Jake Gyllenhaal in trattative per il nuovo show televisivo di JJ Abrams

David E. Kelley e J.J. Abrams stanno collaborando per...
spot_imgspot_img
spot_img

Correlati

Torna l’offerta della macchina del tempo DeLorean di LEGO Ritorno al futuro

All'inizio di quest'anno, LEGO ha lanciato un set Creator...

Hellcat: La fidanzata di Iron Man approda in una nuova serie in solitaria

Patricia "Patsy" Walker, meglio conosciuta come Hellcat, riceverà una...

Il trailer di Emancipation di Will Smith pubblicato da Apple TV+

È arrivato il trailer ufficiale di Emancipation, il film...
spot_img