The Day Before, rimandato ancora per una sciocchezza

spot_imgspot_img

Per chi non lo conoscesse, The Day Before è un survival open world online che si è distinto per le atmosfere simili a The Last of Us che incontrano quelle di The Division della Ubisoft. Il gioco sarebbe dovuto uscire il primo marzo 2023, ma giunge poco lieta la notizia dell’ennesimo rinvio per una questione che ha dell’incredibile.

Secondo il comunicato rilasciato dagli sviluppatori, che vi lasciamo in calce alla notizia, Steam avrebbe bloccato il rilascio del gioco per questioni legate al copyright. Infatti, pare che “The Day Before” sia una marchio già preso da qualcun altro sulla piattaforma PC e questo avrebbe costretto Fntastic a rimandare ancora una volta il gioco per dare tempo alla risoluzione del problema. La cosa fa un storcere il naso ai fan, che non comprendono i motivi di tale negligenza.

Vi ricordiamo che The Day Before è un survival online sviluppato da Fntastic. Dopo esser stato rimandato per l’ennesima volta, il gioco dovrebbe uscire il 10 novembre 2023 su Steam. Non ci sono ancora aggiornamenti per le versioni console, ma se dovesse avere successo non ci sorprenderebbe vederlo proposto anche su Xbox e Playstation.

E voi cosa ne pensate? Credete che questa trovata sia una strategia di Fntastic per accumulare più tempo di sviluppo? Non sorprenderebbe, date le numerose controversie legate allo studio. Fatecelo sapere qui sotto nei commenti e non dimenticate di seguirci su Nerdpool.it per ulteriori aggiornamenti su questo e su molti altri argomenti nerd!

COMMENTA LA NOTIZIA

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

POTREBBERO INTERESSARTI:

spot_imgspot_img
spot_img

Correlati

spot_img