The Last of Us, episodio 2: dove sono diretti Ellie e Joel?

Il finale dell'episodio 2 di The Last of Us vede Joel ed Ellie lasciarsi alle spalle Tess e ci si chiede cosa li aspetta nel prossimo episodio della serie.

ATTENZIONE! QUESTO ARTICOLO CONTIENE SPOILER! PROSEGUITE NELLA LETTURA A VOSTRO RISCHIO E PERICOLO!

spot_imgspot_img

L’episodio 2 di The Last of Us si è concluso con la morte di Tess, il che significa che Joel ed Ellie hanno continuato il loro viaggio da soli verso una destinazione specifica. Dopo aver incontrato due Clicker in un museo all’inizio dell’episodio, Joel, Tess ed Ellie hanno proseguito verso la State House (Palazzo del Governatore) per consegnare Ellie alle Luci. Tuttavia, le Luci presenti nella State House erano morte o infette, e quest’ultima ipotesi vale anche per Tess, che è stata morsa da uno dei Clicker.

Tess, con una ritrovata speranza nel portare a termine la missione a causa dell’effetto negativo del morso che le ha fatto credere più che mai nell’immunità di Ellie, implora Joel di consegnare Ellie alle Luci. Mentre nel gioco Tess lo fa chiedendo a Joel di portare Ellie da Tommy, l’episodio 2 di The Last of Us vede Joel ed Ellie dirigersi verso un luogo diverso, accennato dalla canzone radiofonica dell’episodio 1 di The Last of Us. Tess dice a Joel di portare Ellie da Frank e Bill, due suoi contatti per il contrabbando.

Joel ed Ellie andranno da Bill e Frank alla fine di Last Of Us Episodio 2

Dopo che Tess supplica Joel di continuare la loro missione, gli dice di portare Ellie da Bill e Frank. La donna afferma che i due prenderanno Ellie in custodia e la consegneranno alle Luci. È confermato che Bill e Frank vivono in una città al di fuori della zona di quarantena di Boston, come suggerito dal messaggio radio e dalle brevi scene mostrate del duo nel materiale di marketing dello show. Anche il messaggio in codice dettato dalla canzone che si stente alla radio alla fine del primo episodio ci manda un indizio importante sulla situazione di Bill e Frank.

Il finale dell’episodio 1 di The Last of Us lasciava intendere un pericolo (la canzone era degli anni 80), anche se le altre due possibilità spiegano perché ci si possa fidare di Bill e Frank. Poiché vivono al di fuori della Zona di Quarantena e non sono quindi vincolati dalla FEDRA, è probabile che abbiano più libertà. Bill e Frank potrebbero avere i veicoli, le armi e i rifornimenti necessari per portare Ellie alle Luci con successo.

Cosa significa per Joel ed Ellie andare da Bill e Frank in The Last of Us

Tuttavia, l’uso di “Never Let Me Down Again” dei Depeche Mode, con il suo codice radio, lascia intendere il futuro di Bill e Frank. Questa canzone risale agli anni ’80, il che significa che Bill e Frank hanno incontrato un pericolo che Ellie e Joel dovranno superare o di cui dovranno scoprire la fonte nell’episodio 3 di The Last of Us. Il viaggio di Joel ed Ellie verso Bill e Frank significa che The Last of Us esplorerà anche uno dei più grandi cambiamenti della serie. Neil Druckmann e Craig Mazin hanno confermato che The Last of Us cambierà la storia di Bill e Frank in modo importante, cosa che probabilmente verrà esplorata nel terzo episodio.

LEGGI ANCHE:

Cosa pensate? Fatecelo sapere nei commenti. E non dimenticate di iscrivervi al nostro gruppo Facebook dedicato alle serie tv e al cinema.

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

spot_imgspot_img

POTREBBERO INTERESSARTI:

spot_img

Correlati

spot_img