Arrow: Stephen Amell ha chiesto una storyline specifica per il ritorno di The Flash

spot_imgspot_img

La Warner Bros. ha lentamente terminato ogni show della DC Comics su The CW a causa della nomina di James Gunn e Peter Safran come co-CEO dei DC Studios di recente creazione e l’ultima serie a terminare è The Flash. The Flash tornerà per una stagione 9 più breve che concluderà la permanenza del cast a Central City. The CW è nota per il ritorno di attori precedentemente apparsi nell’Arrowverse, ma c’è un personaggio che è morto durante l’evento crossover Crisis on Infinite Earths: L’Oliver Queen di Stephen Amell. Recentemente è stato rivelato che Amell sarebbe tornato nei panni di Oliver Queen/Freccia Verde in un prossimo episodio che vedrà anche David Ramsey e Keyinan Lonsdale riprendere rispettivamente i ruoli di John Diggle e Wally West. Ora sembra che ci sia un po’ più di chiarezza su cosa abbia spinto Amell a tornare. Durante una nuova intervista con TV Line, lo showrunner di The Flash Eric Wallace ha rivelato come si è arrivati al ritorno dell’attore nei panni di Freccia Verde.

“È una risposta in due tempi. Ho chiamato Greg e gli ho detto: ‘Ho un’idea folle. E se Oliver Queen tornasse su ….?” e gli ho proposto la storia. Lui mi ha detto: ‘Mi piace, fammi chiamare Stephen’. Così ha chiamato Stephen, poi mi ha richiamato: ‘Stephen la adora! Parlagli, proponigli l’idea”. Così mi sono messo al telefono con Stephen – e tutto questo è successo nell’arco di 18 ore – e gli ho illustrato la storia. Lui ha detto: “Mi piace. Ma possiamo fare questa cosa in più…?”. Wallace ha continuato a spiegare come Amell volesse fare una storyline specifica. “Facciamo così! È fantastico”. E la telefonata si è conclusa con [Amell che ha detto]: ‘Ci sto. Facciamo in modo che questo accada’. È successo tutto così in fretta”.

Gunn e Safran hanno iniziato il loro lavoro come co-CEO dei DC Studios l’anno scorso e si può dire che il futuro della DC si prospetta luminoso. Quando il duo è stato annunciato dal nuovo capo della Warner Bros. Discovery, hanno rilasciato una dichiarazione sulla loro eccitazione per il lavoro.

“Siamo onorati di essere i custodi di questi personaggi DC che abbiamo amato fin da bambini”, hanno aggiunto Gunn e Safran in una dichiarazione congiunta. “Non vediamo l’ora di collaborare con gli scrittori, i registi e gli attori più talentuosi del mondo per creare un universo integrato e multistrato che permetta ancora l’espressione individuale degli artisti coinvolti. Il nostro impegno verso Superman, Batman, Wonder Woman, Aquaman, Harley Quinn e gli altri personaggi della DC è pari solo al nostro impegno verso la meraviglia delle possibilità umane che questi personaggi rappresentano. Siamo entusiasti di rinvigorire l’esperienza teatrale in tutto il mondo mentre raccontiamo alcune delle storie più grandiose, più belle e più grandiose mai raccontate”.

Il prossimo film dei DC Studios ad arrivare nelle sale sarà Shazam! La furia degli dei. Warner Bros. Pictures e New Line descrivono il film come segue: “Dotati dei poteri degli dei, Billy Batson e i suoi compagni di adozione stanno ancora imparando a destreggiarsi tra la vita da adolescenti e i loro alter ego da supereroi adulti. Ma quando le Figlie di Atlante, un vendicativo trio di antiche divinità, arrivano sulla Terra in cerca della magia che era stata loro rubata molto tempo prima, Billy – alias Shazam – e la sua famiglia si trovano a dover combattere per i loro superpoteri, le loro vite e il destino del loro mondo.

Shazam! Fury of the Gods vede il ritorno nel cast di Zachary Levi (Thor: Ragnarok) nel ruolo di Shazam; Asher Angel (Andi Mack) nel ruolo di Billy Batson; Jack Dylan Grazer (It Chapter Two) nel ruolo di Freddy Freeman; Adam Brody (Promising Young Woman) nel ruolo del supereroe Freddy; Ross Butler (Raya and the Last Dragon) nel ruolo del supereroe Eugene; Meagan Good (Day Shift) nel ruolo della supereroina Darla; D.J. Cotrona (G.I. Joe: Retaliation) nel ruolo del supereroe Pedro; Grace Caroline Currey (Annabelle: Creation) nel ruolo di Mary Bromfield / Super Eroe Mary; Faithe Herman (This Is Us) nel ruolo di Darla Dudley; Ian Chen (A Dog’s Journey) nel ruolo di Eugene Choi; Jovan Armand (“Second Chances”) nel ruolo di Pedro Pena; Marta Milans (White Lines) nel ruolo di Rosa Vasquez; Cooper Andrews (The Walking Dead) nel ruolo di Victor Vasquez; Djimon Hounsou (A Quiet Place Part II) nel ruolo di Wizard. Al cast si aggiungono Rachel Zegler (West Side Story), Lucy Liu (Kung Fu Panda franchise) e Helen Mirren (F9: The Fast Saga)”.

Il film è diretto da David F. Sandberg (Shazam!, Annabelle: Creation) e prodotto da Peter Safran. Fury of the Gods è stato scritto da Henry Gayden e Chris Morgan. Shazam! Fury of the Gods arriverà nelle sale il 17 marzo!

Siete entusiasti di vedere Stephen Amell tornare nei panni di Freccia Verde?

FONTECB

COMMENTA LA NOTIZIA

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

POTREBBERO INTERESSARTI:

The Flash: Stephen Amell condivide una foto di repertorio mentre la serie termina la sua produzione

Quest'anno si chiuderà un'era televisiva, con The Flash che...

The Flash: fissata la data del finale di serie

The Flash ha fissato la data del suo finale...

The Flash: La morte rossa spiegata

Dopo essere stata smascherata e rivelata come Ryan Wilder/Batwoman...

John Wesley Shipp dice addio a Flash ancora una volta

L'attore che interpreta due diverse versioni del velocista scarlatto,...

The Flash: la stagione 9 conferma il ritorno di altri due velocisti per il finale di...

Siamo ufficialmente a due episodi della nona e ultima...
spot_imgspot_img
spot_img

Correlati

spot_img