John Wick 4: spiegato il finale

ATTENZIONE! QUESTO ARTICOLO CONTIENE SPOILER! PROSEGUITE NELLA LETTURA A VOSTRO RISCHIO E PERICOLO!

spot_imgspot_img

John Wick: Capitolo 4 è ora nelle sale, continuando la sanguinosa saga di Keanu Reeves, sicario senza scrupoli che ha un debole per i cani. I fan si riversano nei cinema per vedere Reeves e il regista Chad Stahelski mettere in scena sequenze d’azione di altissimo livello con il loro team di maestri di arti marziali e di spericolati stunt team. In mezzo a tutti i pugni, i calci, le pugnalate e le sparatorie, può essere difficile ricordare quale sia la vera trama di questo franchise. Abbiamo fatto molta strada dai semplici inizi di un uomo che si vendica dell’omicidio del suo cane, e John Wick: Capitolo 4 espande il mondo del franchise.


John Wick: Capitolo 4 riprende da dove si era concluso il Capitolo 3. Troviamo John Wick di nuovo in piedi e guarito, pronto a dare la caccia alla Gran Tavola. La maggior parte del quarto film vede John combattere questa battaglia in salita, a partire dal ritorno ad affrontare il Reggente. Il Reggente che aveva preso il dito (e la fede nuziale) di John nel capitolo 3 è scomparso, ma John giustizia quello che lo ha sostituito, dando inizio a una guerra totale con la Gran Tavola.

Wick si dà alla fuga, ma i danni collaterali delle sue azioni si ripercuotono sugli amici rimasti. La Gran Tavola sguinzaglia l’aristocratico (e sadico) Marchese Vincent de Gramont (Bill Skarsgård) per gestire la situazione di John Wick. Il Marchese fa la sua comparsa convocando Winston e Charon e facendoli assistere alla demolizione del NYC Continental prima di giustiziare Charon.

John Wick 4: la spiegazione

Per rintracciare John, il Marchese ingaggia e/o costringe diversi assassini altamente qualificati, tra cui il vecchio amico (cieco) di John, Caine, e il Segugio. Il Marchese invia anche la sua squadra di esecutori d’élite della Gran Tavola per uccidere, e diventa una gara a chi arriva prima a John Wick.

L’inseguimento passa per la Continental giapponese di Osaka, il quartier generale di Ruska Roma a Berlino e poi a Parigi, dove John deve combattere per affrontare il Marchese (e Caine) in un duello alla pistola. I termini del duello sono semplici: se John (e il suo sponsor Winston) vince, gli viene revocata la scomunica, mentre Wilson negozia per riavere il Continental e il suo status di manager. Se Caine vince, è libero da ogni obbligo verso la Gran Tavola e sua figlia rimane al sicuro. Per John Wick, la posta in gioco è importantissima, a prescindere dal risultato.

Il duello richiede che John e Caine si sparino a vicenda singoli proiettili a 30 passi. Poi a 20 e infine a 10, dove non è possibile sbagliare. Sia John che Caine subiscono gravi ferite nei primi due round, ma nel terzo John trattiene il suo proiettile, facendo credere al Marchese che il duello sia finito. Il Marchese interviene con arroganza per finire John e invece si becca l’ultimo proiettile che John ha risparmiato, proprio in fronte.

John Wick: Capitolo 4 si conclude con John Wick che muore per le ferite riportate, sui gradini del tempio dove si è svolto il duello. John viene sepolto accanto alla moglie Helen da Winston e dal Bowery King, con la sua lapide che reca l’iscrizione voluta da John: “Marito amorevole“. La morte di John rappresenta un punto di svolta per la serie. Era stato liberato dal servizio come assassino dopo aver vinto il duello, ma il Marchese aveva giustamente sottolineato che se avesse continuato a vivere, avrebbe continuato a togliere la vita come assassino. La morte di John è la sua liberazione definitiva, perché muore da uomo (in qualche modo) giusto, pronto a ricongiungersi con sua moglie.

Cosa pensate? Fatecelo sapere nei commenti. E non dimenticate di iscrivervi al nostro gruppo Facebook dedicato alle serie tv e al cinema

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

spot_imgspot_img

POTREBBERO INTERESSARTI:

John Wick 5: Cosa serve per il ritorno di Keanu Reeves

Il produttore di John Wick: Chapter 4, Basil Iwanyk,...

I Blu-ray 4K esclusivi di John Wick 4 sono in vendita da oggi

È probabile che siate tra i tanti fan che...

John Wick 4: ci sono scene post-credit alla fine del film?

Arriva oggi al cinema John Wick 4, l'attesissimo nuovo...

John Wick 4: si prospetta un grande incasso nel weekend di apertura

Il quarto capitolo del popolare franchise di John Wick...

John Wick 4: da oggi al cinema il nuovo film con Keanu Reeves

Arriva oggi al cinema John Wick 4, l'attesissimo nuovo...

Keanu Reeves e Chad Stahelski di John Wick parlano della morte di Lance Reddick

È di oggi la tragica notizia che Lance Reddick...
spot_img

Correlati

Le recensioni di John Wick 4 sono ampiamente positive

L'embargo sulle recensioni di John Wick: Capitolo 4 è...

John Wick 4: la recensione

John Wick 4 porta tutti i nodi al pettine, gli eventi scatenatisi nel primo capitolo e esacerbatesi alla fine del secondo, stanno per giungere a conclusione. Lo scontro tra John e il suo passato è giunto ad un punto di non ritorno. La tavola è decisa a fargliela pagare una volta per tutte. Per distruggere definitvamente la Baba Yaga, ha quindi scatenato il sadico Marchese, determinato ad eliminare l'idea dietro John Wick a qualsiasi costo. Riuscirà John Wick a trovare un modo per recidere il suo vincolo con la Tavola? Ma soprattuto esiste ancora una vita a cui tornare una volta finito il suo lavoro?
spot_img