The Witcher 4: novità sul progetto in sviluppo

spot_imgspot_img

Lo sviluppo di The Witcher 4 sta iniziando a prendere slancio. CD Projekt RED è uno degli sviluppatori più rinomati, soprattutto grazie al suo lavoro sulla serie The Witcher. Lo sviluppatore polacco si è guadagnato molti consensi con quella trilogia di giochi e con Gwent, un gioco di carte ispirato al franchise. In breve tempo è stato riconosciuto come uno dei migliori sviluppatori di giochi di ruolo e The Witcher 3: Wild Hunt è probabilmente il miglior gioco dello studio fino ad oggi. Il terzo gioco era destinato a essere l’ultimo per un bel po’ di tempo, poiché CD Projekt RED desiderava espandersi e fare qualcosa di nuovo con Cyberpunk 2077. Cinque anni dopo l’uscita di The Witcher 3, il titolo sci-fi è stato un enorme successo commerciale… ma anche uno dei più grandi fallimenti dell’azienda, per certi versi, visto lo stato in cui versava al momento del suo rilascio. Nonostante la storia fosse grandiosa, il gioco era pieno di bug e promesse non mantenute, che hanno portato lo studio a spendere anni per correggerlo e migliorarlo.

The Witcher 4

Il mese prossimo CD Projekt RED pubblicherà la sua unica espansione per Cyberpunk 2077, Phantom Liberty, per poi passare a nuovi progetti. Il team ha già annunciato l’arrivo di nuovi giochi legati ai franchise di The Witcher e Cyberpunk e sembra che The Witcher 4 avrà la precedenza. Come riportato da VGC, l’amministratore delegato di CD Projekt RED, Adam Kiciński, ha confermato di avere già quasi 260 persone al lavoro su The Witcher 4 e di avere intenzione di spostare gran parte del team di Phantom Liberty su quel titolo, dopo la pubblicazione dell’espansione. Al momento ci sono circa 300 persone che stanno lavorando all’espansione, quindi probabilmente questo significa che almeno 300-400 persone potrebbero lavorare alle nuove avventure dello strigo entro la fine di quest’anno.

Alla fine di luglio, il team di Phantom Liberty che lavorava alla fase di pre-release era composto da 300 persone“, ha dichiarato durante una conferenza stampa. “È un numero inferiore rispetto alla fine del 2022, ma rimane comunque il nostro team più grande. D’altra parte, il team Polaris è cresciuto fino a quasi 260 sviluppatori alla fine di luglio”.

Al momento non abbiamo idea di quando The Witcher 4 uscirà, ma non dovrebbe uscire prima del 2025. Il gioco ha iniziato la pre-produzione la scorsa estate e da allora è in lavorazione. Quando il quarto episodio uscirà sarà passato quindi almeno un decennio dal lancio di The Witcher 3. CD Projekt RED intende dare inizio a una nuova trilogia di giochi e prevede che tutti e tre escano entro un periodo di sei anni dall’uscita del primo.

Inoltre non abbiamo idea di cosa tratterà The Witcher 4. Il terzo gioco ha lasciato Geralt in vita, ma sembrava che CD Projekt RED volesse abbandonare il personaggio. Tuttavia, il successo della serie Netflix e il continuo successo del terzo gioco potrebbero indurre CD Projekt a tornare su Geralt, visto che si tratta di un personaggio così amato. I fan hanno anche ipotizzato che Ciri potrebbe prendere il suo posto, ma al momento le ipotesi sono davvero tante. Seguiteci su NerdPool per non perdervi nulla!

LEGGI ANCHE:
Correlati