Activision: quando arriveranno i titoli su Game Pass?

spot_imgspot_img

Activision-Blizzard ha dichiarato che prevede di iniziare ad aggiungere giochi a Game Pass nel corso del 2024.

Questo è quanto ha dichiarato la società su Twitter.
Nel messaggio sull’account Twitter ufficiale di Activision-Blizzard, l’editore si è detto soddisfatto dall’ Hype generato dall’imminente Call of Duty: Modern Warfare III.
Activision ha utilizzato il tweet per rispondere ad alcune domande sui titoli dell’azienda lanciati di recente e in arrivo e sulla loro disponibilità sul servizio di abbonamento di Microsoft una volta conclusa la fusione Microsoft Activision-Blizzard.

Sebbene Diablo 4 e l’imminente Call of Duty: Modern Warfare III non vengano aggiunti al servizio quest’anno, Activision-Blizzard ha dichiarato che intende iniziare ad aggiungere giochi al servizio il prossimo anno. “È fantastico vedere l’attesa per Call of Duty: Modern Warfare III”, si legge nel tweet. “Mentre continuiamo a lavorare per finalizzare l’accordo con Microsoft, abbiamo ricevuto alcune domande riguardo a se i nostri giochi di prossima uscita e quelli lanciati di recente saranno disponibili tramite Game Pass”.

Quando e come usciranno?

L’editore ha aggiunto: “Sebbene non abbiamo in programma di inserire Modern Warfare® III o Diablo IV in Game Pass quest’anno, una volta chiuso l’accordo, ci aspettiamo di iniziare a lavorare con Xbox per portare i nostri titoli a un maggior numero di giocatori in tutto il mondo e prevediamo di iniziare ad aggiungere giochi a Game Pass nel corso del prossimo anno“.

Sebbene il tweet non menzioni quali titoli Activision preveda di iniziare ad aggiungere a Game Pass nel corso del 2024, è probabile che questi titoli includano i Call of Duty.

Come già anticipato, si prevede che Microsoft chiuda la mega-fusione nel corso di questa settimana, venerdì 13. Lo scorso agosto, il capo di Xbox Phil Spencer ha dichiarato che i giochi di Activision-Blizzard non saranno disponibili su Game Pass subito dopo il completamento della fusione.
“La gente pensa che l’accordo si chiuda e che tutto sia disponibile su Game Pass”, ha detto in un’intervista ad IGN rispondendo a una domanda sull’aggiunta dei titoli di Call of Duty al servizio di Microsoft.
“Non è vero. C’è del lavoro da fare per noi. Ci vorrà del tempo per avere i giochi”.

Fonti vicine a WindowsCentral sostengono che Activision-Blizzard potrebbe iniziare ad aggiungere alcuni dei suoi titoli a Game Pass non appena l’accordo sarà concluso. Secondo Jez Corden di WindowsCentral, questi titoli saranno probabilmente i giochi più lanciati già da tempo dall’editore.

E voi che idea vi siete fatti su questa fusione e cosa prevedete come data di uscita? Fatecelo sapere come sempre nei commenti e continuate a seguirci su Nerdpool.it!

LEGGI ANCHE:
Correlati