La star di Thunderbolts David Harbour anticipa il complesso legame tra Yelena e il Guardiano Rosso nel MCU

La star di Thunderbolts della Marvel, David Harbour, anticipa il complesso legame che il suo Guardiano Rosso ha con la Yelena di Florence Plugh.

spot_imgspot_img

Marvel’s Thunderbolts riunirà un improbabile (e molto strano) gruppo di personaggi del Marvel Cinematic Universe, per una missione top secret che potrebbe finire per cambiare l’intero equilibrio di potere nell’MCU. Tuttavia, mentre i fan dell’MCU vogliono sapere come si inserirà Thunderbolts nella più ampia storia del franchise, c’è anche altrettanto interesse per come sarà il viaggio per arrivarci. Thunderbolts dipenderà dall’alchimia del suo ampio cast e due di questi personaggi – Yelena Belova di Florence Pugh e Red Guardian di David Harbour – cercheranno effettivamente di riprendere un po’ di alchimia che hanno stabilito in un film precedente (Black Widow).

Il film Black Widow (2021) ha stabilito come Red Guardian (Alexei Shostakov) e Yelena Belova facessero parte di una famiglia surrogata/cellula di spionaggio con Natasha Romanoff prima dei suoi giorni come Vedova Nera. Yelena era particolarmente coinvolta nella storia di copertina dell’essere una famiglia – ed è rimasta particolarmente devastata quando quella copertina è finita e suo “papà” Alexei l’ha consegnata al malvagio generale Dreykov e al suo programma Black Widow.

(Foto: Marvle Studios)

Il tono di Black Widow non è mai stato abbastanza cupo per scavare davvero nel fatto che Alexei ha tradito le sue “figlie” da un punto di vista drammatico; il film ha optato per alcuni ritmi comici e un sarcasmo in stile figlia adolescente per riempire quei ritmi emotivi. Anche se Thunderbolts avrà un sacco di battute e umorismo, le questioni drammatiche dovranno essere affrontate se Red Guardian e Yelena torneranno di nuovo insieme in un contesto di famiglia/squadra.

“Quindi hanno molta storia inesplorata”, ha detto David Harbour. “Ci sono molti dettagli che il regista, Jake, ha analizzato con grande cura, su come era la loro vita nel Midwest quando facevano tutte quelle cose da spionaggio. E poi, molti di questi emergono in modo davvero divertente, modi interessanti e belli, che, come nel film Black Widow, hanno dato vita a quella canzone, “American Pie“. E c’è molta complessità tra me e il personaggio di Florence, che adoro. “

Harbour non solo ha confermato che la storia di Alexei e Yelena sarà al centro dell’arco narrativo dei loro personaggi, ma ha anche anticipato un’idea tematica che potrebbe probabilmente applicarsi a tutti i Thunderbolts:

“Sono… persone che… lei non sopporta, ma di cui ha bisogno… perché è incompleta in un certo senso e lui potrebbe aiutarla. Penso che sia sempre così bello. Perché io penso che le nostre relazioni siano sempre così… A volte non riusciamo a scegliere le persone che ci completano. Le persone di cui abbiamo veramente bisogno. Penso che lo esemplificano a modo loro. Sarà divertente portarlo a la vita nel film.”

Aggiungete il fatto che anche il cattivo della Vedova Nera Taskmaster fa parte della squadra, e il potenziale di delizioso imbarazzo e drammaticità non fa che aumentare!

Thunderbolts ha come data d’uscita il 25 Luglio 2025, in Italia non sappiamo ancora quando uscirà. 

LEGGI ANCHE:
Correlati