Batman Arkham Knight: un pessimo port su Nintendo Switch

spot_imgspot_img

Batman Arkham Knight e i port imbarazzanti sono termini che sembrano andare di pari passo, come ben sanno coloro che hanno giocato alla versione PC del gioco al momento del lancio, ma sembra che l’ultimo capitolo della serie di Rocksteady abbia raggiunto un nuovo minimo con il port per Nintendo Switch recentemente rilasciato.

Batman Arkham Knight Nintendo Switch

Come mostra un nuovo video condiviso da Oliver Mackenzie di Digital Foundry, la versione Switch del gioco è estremamente scadente. Anche con una grafica fortemente ridimensionata, il gioco fatica a girare decentemente sulla console, soffrendo di enormi balbettii di alcuni secondi quando il gioco gira a uno sconcertante zero fotogrammi al secondo. Il gioco è inoltre afflitto da glitch che ne interrompono il funzionamento.

È un peccato che la versione per Nintendo Switch di Batman Arkham Knight sia in questo stato, perché il gioco meritava sicuramente di meglio. Anche se, a mio parere, non è allo stesso livello dei precedenti titoli della serie, il gioco è ancora uno dei migliori con protagonista il Cavaliere Oscuro, e un gioco che può apparire splendido su PC con le impostazioni massime e qualche mod anche anni dopo l’uscita.

Che ne pensate di questa notizia? Fatecelo sapere nei commenti e continuare a seguirci su NerdPool per rimanere sempre aggiornati!

LEGGI ANCHE:
Correlati