Shadow Scar: nuovo gioco per R Talsorian Games

R Talsorian Games pubblicherà Shadow Scar, un nuovo RPG multiversale ispirato al folklore giapponese, nel 2024.

spot_imgspot_img

L’editore dietro Cyberpunk Red e The Witcher RPG ha annunciato un nuovo gioco originale che arriverà sugli scaffali il prossimo anno.
Questa settimana, R Talsorian Games ha annunciato Shadow Scar, un nuovissimo gioco di ruolo da tavolo ambientato in un nuovo mondo ispirato al folklore giapponese, agli anime e alle serie di fantascienza come Stargate.
Il nuovo gioco di ruolo sarà costruito attorno ad un nuovo sistema di gioco (che lo differenzia da Cyberpunk Red e The Witcher RPG, che utilizzano il sistema di gioco Interlock) ed è ambientato in un universo in cui mostri ispirati alla mitologia e al folklore giapponese stanno invadendo vari mondi e linee temporali.

Shadow Scar utilizzerà il nuovo motore di gioco Mosaic, in cui i giocatori utilizzano un pool di dadi a sei facce in base alle loro abilità, con ogni 3 o superiore che conta come un successo per il numero totale di successi necessari in un controllo.
Il gioco era già stato annunciato all’inizio dell’anno con il nome di Project: Blue Moon.

Cosa sappiamo sul gioco

In un articolo con Dicebreaker, che ha rivelato i primi dettagli sulla nuova ambientazione, il creatore di Shadow Scar, Cody Pondsmith, ha spiegato che il gioco si ispira molto al suo amore per gli anime.
Questo è un mio progetto di passione a cui ho lavorato per la maggior parte della mia vita“, ha detto Pondsmith a Dicebreaker. “Ho attinto da molti anime che ho guardato nel corso degli anni, così come questo mondo si è evoluto e modificato mentre ci lavoravo“. In effetti, le sei classi principali di Shadow Scar sono tutte addestrate in diverse scuole di ninjitsu, simili ai clan shinobi di Naruto.

L’ambientazione del gioco prevede un mondo in cui i mostri (ispirati agli yokai e ad altre creature del folklore giapponese) hanno viaggiato da Nakatsukuni, un mondo high fantasy ispirato alla cultura giapponese del 17° secolo, verso altri mondi attraverso la Shadow Scar.
Altri mondi che compaiono in Shadow Scar sono la Quinta Strada, un’interpretazione “pulp noir” dell’America pre-Grande Depressione, l’ambientazione steampunk Steel Court, basata su una versione storica alternativa dell’Inghilterra, e Refuge, un’ambientazione futuristica in cui gli abitanti della luna sono gli ultimi resti dell’umanità. Ogni mondo è invaso da creature provenienti da Nakatsukuni che sono sotto il controllo di una divinità malvagia, costringendo l’intervento della Shadow Scar Society (che opportunamente è composta da personaggi del giocatore).

Secondo Dicebreaker, R Talsorian Games prevede di pubblicare Shadow Scar nel 2024, con un regolamento base e una guida rapida inizialmente previsti.

Cosa ne pensate di questo nuovo gioco creato dallo stesso studio che ha realizzato Cyberpunk Red? Fatecelo sapere come sempre qui sotto nello spazio commenti e continuate a seguirci su Nerdpool.it!

LEGGI ANCHE:

LEGGI ANCHE:

Correlati