Superman Terra Uno – Recensione

spot_imgspot_img

Terra Uno è tra i più noti universi alternativi della DC Comics. Questa linea editoriale è partita nel 2010 con Superman e, nel corso degli anni, ha incluso altri personaggi, come Batman (del quale vi abbiamo già parlato in questo articolo), Wonder Woman e non solo. Le pubblicazioni sono state molto sporadiche ma l’editore sembra intenzionato a proseguire, anche senza una cadenza di pubblicazione precisa. In occasione della ristampa in volume deluxe per Panini Comics, torniamo alle origini per parlarvi di Superman Terra Uno.

UN NUOVO INIZIO

Tutti conoscono le origini di Superman, ultimo superstite del pianeta Krypton. Arrivato sulla Terra a bordo della sua navicella, Kal-El è cresciuto a Smallville, accudito dall’amore di Jonathan e Martha Kent. Da ragazzo si è trasferito a Metropolis, dove ha iniziato a lavorare per il Daily Planet e ad agire nei panni di Superman per sventare minacce di ogni tipo.

Re-immaginare e modernizzare le origini di un personaggio così iconico non è per nulla facile, ma per Terra Uno l’incarico è stato affidato a uno scrittore dal grande talento, J. Michael Straczynski, e il risultato è molto interessante. Si parte direttamente dall’arrivo a Metropolis, che per Clark coincide con una serie di nuovi incontri e situazioni da affrontare. Lo scrittore si sofferma molto sul lato umano del personaggio, su tutti i dubbi che lo muovono e sulla paura di rivelare la sua vera identità.

Gli anni passati a Smallville gli hanno insegnato come controllare il suo potere, ma Clark sa ancora poco del suo passato. Tuttavia, è proprio da Krypton che arriva la prima grande minaccia e quell’input che lo spinge a indossare il costume per proteggere l’umanità. Straczynski e Shane Davis ai disegni introducono quindi un nuovo nemico e modificano la storia di Superman, con elementi nuovi, non presenti nelle serie canoniche, che avranno conseguenze inaspettate nelle tre storie. Anche i classici personaggi che gravitano intorno a Clark, come Lois Lane o Lex Luthor, sono piuttosto diversi e diventa interessante scoprire come si evolvono nel corso del volume.

UN’OTTIMA TRILOGIA

Nelle tre storie di Superman Terra Uno uscite tra il 2010 e il 2015 Straczynski, Shane Davis (nei primi due volumi) e Ardian Syaf (nel terzo) sono riusciti a plasmare un nuovo Superman, fedele nei tratti caratteristici all’originale, ma anche diverso nel modo di reagire ad alcune dinamiche. Al di là delle minacce aliene che provengono dal passato, Clark deve fare i conti prima di tutto con gli abitanti della Terra e la loro cultura. Un superuomo inarrestabile, che con un soffio può abbattere un governo, può essere il più grande salvatore dell’umanità o, al contrario, un nemico inarrestabile. Ed è proprio questa idea che porterà le potenze mondiali a cercare un modo per fermarlo.

Tra un volume e l’altro tutto è ben collegato e molte trame troveranno la loro perfetta risoluzione, lasciando la porta aperta per possibili nuovi sviluppi, ma che il lettore può solo immaginare. Sembra impossibile che Straczynski possa tornare su Terra Uno ma in queste tre storie è riuscito a portarci un Superman diverso e non possiamo che consigliarvi di leggere la sua trilogia, ora disponibile in un comodo volume unico. E nello stesso formato potete già trovare anche il Batman di Geoff Johns e Gary Frank e la Wonder Woman di Grant Morrison e Yanick Paquette.

Superman è stato il primo personaggio dell'universo alternativo di Terra Uno. Nelle tre storie uscite tra il 2010 e il 2015, J. Michael Straczynski ha saputo reinventarlo con elementi inediti e cambiamenti inaspettati che rendono la lettura molto interessante per vecchi e nuovi lettori. La nuova edizione deluxe proposta da Panini Comics permette di avere la trilogia in un'unica soluzione.
LEGGI ANCHE:
Correlati
Superman è stato il primo personaggio dell'universo alternativo di Terra Uno. Nelle tre storie uscite tra il 2010 e il 2015, J. Michael Straczynski ha saputo reinventarlo con elementi inediti e cambiamenti inaspettati che rendono la lettura molto interessante per vecchi e nuovi lettori. La nuova edizione deluxe proposta da Panini Comics permette di avere la trilogia in un'unica soluzione.Superman Terra Uno - Recensione