Dead Cells, annunciata la fine del supporto dopo 7 anni

spot_imgspot_img

Nell’ormai lontano 2017, gli sviluppatori di Motion Twin hanno lanciato in accesso anticipato il loro gioco roguelike Dead Cells. Dopo un anno, la produzione ha raggiunto la sua versione 1.0 di rilascio e da allora ha ricevuto costantemente aggiornamenti e DLC molto interessanti.

Poco fa, gli sviluppatori hanno però pubblicato un post su Steam dove annunciano che l’update 35 sarà l’ultimo per Dead Cells. Al momento Motion Twin non ha una data ufficiale per l’aggiornamento ma i ragazzi sono concentrati nello sviluppo delle ultime feature.

A detta loro, la scelta di non proseguire con il supporto del gioco è stata fatta per non offrire un “more of the same”. Infatti, dopo il DLC “Return to Castlevania”, Motion Twin ha deciso di concludere lo sviluppo di aggiornamenti per mantenere unico e fresco lo stile di Dead Cells.

E voi cosa ne pensate? In questi sette anni avete giocato almeno una volta alla produzione di Motion Twin? Siete contenti del supporto ricevuto dal gioco? Fatecelo sapere qui sotto nei commenti e non dimenticate di seguirci su Nerdpool.it per ulteriori aggiornamenti su questo e su molti altri argomenti nerd!

LEGGI ANCHE:
Correlati