Il sequel dell’Esorcista di Mike Flanagan ottiene una data di uscita

Ora sappiamo quando il nuovo film di Mike Flanagan sull‘Esorcista farà il suo debutto nelle sale. Martedì scorso, la Universal ha confermato che il film di Flanagan sull’Esorcista uscirà il 13 marzo 2026. Il progetto è stato accelerato dopo essere stato annunciato solo il mese scorso, ed è destinato a continuare la collaborazione tra Universal e Blumhouse sul franchise dell’Esorcista, che ha già incluso il film del 2023 L’esorcista: Il credente. Il nuovo film dell’Esorcista, attualmente senza titolo, sarà prodotto da Flanagan, Trevor Macy e John Scherer.

“L’Esorcista è uno dei motivi per cui sono diventato regista, ed è un onore avere la possibilità di provare qualcosa di fresco, audace e terrificante all’interno del suo universo”, ha dichiarato Flanagan in un comunicato. “Riunirmi con i miei amici della Blumhouse, con cui ho realizzato alcuni dei miei lavori preferiti, rende tutto questo ancora più eccitante”.

- PUBBLICITÀ -

Di cosa parla il film di Mike Flanagan sull’Esorcista?

Il nuovo film di Flanagan è stato descritto come “una storia completamente nuova ambientata nell’universo de L’esorcista e non è un sequel di L’esorcista: Il credente”. Al momento non sono noti i dettagli sulla trama e sul cast.

“La voce e la visione di Mike sono indispensabili per i fan dell’horror e siamo entusiasti di dargli il bentornato alla Blumhouse”, ha fatto eco Jason Blum. “Ho risposto immediatamente alla nuova visione di Mike sul mondo de L’esorcista e non vedo l’ora che il pubblico la sperimenti”.

“È un onore lavorare con Mike”, ha aggiunto David Robinson, presidente e amministratore delegato di Morgan Creek. “Credo che la sua visione di questo franchise sbalordirà il pubblico di tutto il mondo e non potrei essere più entusiasta di lavorare con lui, Trevor, Jason e tutto il team Blumhouse”.

- PUBBLICITÀ -

Perché L’esorcista: Il credente non avrà un sequel?

I diritti del franchise de L’esorcista sono stati acquisiti dalla Universal e dalla Blumhouse nel 2021 con un accordo di distribuzione da 400 milioni di dollari, che inizialmente prevedeva una nuova trilogia di film. All’epoca, c’era un’opzione che prevedeva che il secondo e il terzo capitolo fossero potenzialmente un’esclusiva del servizio di streaming Peacock della Universal.

Come già riportato in precedenza sul coinvolgimento di Flanagan, questa svolta consentirebbe alla Universal e alla Blumhouse di realizzare i due film aggiuntivi dell’Esorcista per i quali avevano originariamente firmato, senza necessariamente risentire della cattiva accoglienza e degli incassi di Il credente.

Come già detto, il nuovo film dell’Esorcista uscirà in esclusiva nelle sale il 13 marzo 2026.

Cosa pensate? Fatecelo sapere nei commenti. E non dimenticate di iscrivervi al nostro gruppo Facebook dedicato alle serie tv e al cinema.

I più letti

Jujutsu Kaisen Stagione 3: uscita, novità e tutto quello che sappiamo

Dopo una stagione 2 ricca di azione, ecco cosa...

Anteprima Panini 395 è online: ecco tutti i dettagli e il PDF!

Finalmente ci siamo! Anteprima 395 è online! Possiamo finalmente...

Demon Slayer Stagione 5: Quando usciranno altri episodi?

Con la quarta stagione di Demon Slayer in corso,...

Il film di “Harry Potter e la maledizione dell’erede” uscirà nel 2025?

Si dice che la Warner Bros. stia sviluppando un...

Chicago Fire stagione 13: ultime notizie!

L'universo di One Chicago continua a regnare sovrano, tanto...
Correlati
spot_img