James Gunn risponde ai fan della DC contrariati per la promozione di Guardiani della Galassia vol. 3 della Marvel

Il co-presidente dei DC Studios James Gunn risponde ai fan contrariati dal fatto che stia promuovendo Guardiani della Galassia Vol. 3 dei Marvel Studios.

A ottobre, Gunn è passato alla concorrenza della Marvel, entrando a far parte del nuovo studio DC unificato della Warner Bros. Discovery in qualità di co-presidente e CEO insieme al produttore Peter Safran, per supervisionare l’Universo DC attraverso film, televisione e animazione. Kevin Feige, produttore di Gunn per Guardiani e Chief Creative Officer della Marvel, ha dato a Gunn la sua benedizione e ha dichiarato che la supervisione dei personaggi DC da parte del regista è “eccitante e molto bella, dopo che avrà finito Guardiani della Galassia Vol. 3, ovviamente”.

- PUBBLICITÀ -

Con Guardiani della Galassia Vol. 3 che uscirà nelle sale il 5 maggio, Gunn ha fatto il giro di promozione e ha condiviso su Instagram un dietro le quinte dal set del suo film Marvel. “Il peggior affare che la DC potesse fare era assumere qualcuno che pubblicizza la concorrenza”, ha scritto un fan nei commenti. “Incredibile, ora riuscite a immaginare come saranno i loro film?”. Penso che sia un disastro”.

“L’ultima cosa che la DC vorrebbe è qualcuno che trascorra gli ultimi 12 anni della sua vita a creare una serie di film, per poi voltare le spalle al suo ultimo film”, ha scritto Gunn in risposta. “Non sono stato assunto alla DC senza che tutti i membri del consiglio di amministrazione fossero molto chiari e solidali fin dall’inizio e continuamente durante questo processo”.

Gunn passa poi all’Universo DC per scrivere e dirigere Superman: Legacy, il suo reboot che “racconta la storia del viaggio di Superman per riconciliare la sua eredità kryptoniana con la sua educazione umana come Clark Kent di Smallville, Kansas. Egli è l’incarnazione della verità, della giustizia e dell’American way, guidato dalla gentilezza umana in un mondo che considera la gentilezza fuori moda”. Mentre Legacy seguirà la serie animata Max Creature Commandos, anch’essa scritta da Gunn, il film di Gunn su Superman è quello che il regista definisce “la base della nostra visione creativa per l’Universo DC” e il “vero inizio del DCU”.

- PUBBLICITÀ -

In Guardiani della Galassia Vol. 3 dei Marvel Studios il nostro amato gruppo di disadattati ha un aspetto un po’ diverso. Peter Quill, ancora provato dalla perdita di Gamora, deve riunire la sua squadra intorno a sé per difendere l’universo e proteggere uno di loro. Una missione che, se non sarà portata a termine con successo, potrebbe portare alla fine dei Guardiani così come li conosciamo.

Interpretato da Chris Pratt, Zoe Saldana, Dave Bautista, Karen Gillan, Pom Klementieff, con Vin Diesel nel ruolo di Groot, Bradley Cooper in quello di Rocket, Sean Gunn, Chukwudi Iwuji, Will Poulter e Maria Bakalova, Guardiani della Galassia Vol. 3 uscirà nelle sale il 5 maggio.

I più letti

Jujutsu Kaisen Stagione 3: uscita, novità e tutto quello che sappiamo

Dopo una stagione 2 ricca di azione, ecco cosa...

Anteprima Panini 395 è online: ecco tutti i dettagli e il PDF!

Finalmente ci siamo! Anteprima 395 è online! Possiamo finalmente...

Demon Slayer Stagione 5: Quando usciranno altri episodi?

Con la quarta stagione di Demon Slayer in corso,...

Il film di “Harry Potter e la maledizione dell’erede” uscirà nel 2025?

Si dice che la Warner Bros. stia sviluppando un...

Chicago Fire stagione 13: ultime notizie!

L'universo di One Chicago continua a regnare sovrano, tanto...
Correlati
spot_img