L.I.L.Y. Tutta sbagliata di Lea Landucci: Recensione

Un dolce Young Adult con la crescita personale di una adolescente come tante che vuole essere accettata e amata. Parliamo dell’ultimo romanzo di Lea Landucci che per Always Publishing ha pubblicato L.I.L.Y. Tutta sbagliata. Scoprite insieme a noi questa storia che vi divertirà ma anche riflettere.

Una lista da superare

Ludmilla detta Lily ha un obbiettivo: andare in Giappone e partecipare al corso estivo di una prestigiosa accademia di manga. Il disegno e i manga sono infatti la sua più grande passione. Lily però ha un carattere chiuso e difficile, problematico come tutti gli adolescenti, tra sbalzi di umore e difficoltà nel parlare con Isabella, la sua stravagante madre. Quest’ultima le darà il permesso di andare in Giappone solo se la ragazza riuscirà a completare una lista di esperienze con lo scopo di farla uscire dal suo guscio e dalla routine della sua vita quotidiana.

L.I.L.Y. Tutta sbagliata

Nel corso delle pagine di L.I.L.Y. Tutta sbagliata la nostra protagonista accetta malvolentieri di completare questa lista. Tra ricerche con le antipatiche compagne di scuola e rinnovo del suo look, dovrà anche andare più d’accordo con Cosmo, il suo fratellastro, figlio della compagna di sua madre. E per uscire e vivere nuove esperienze da adolescente, diventerà sempre vicina al suo compagno di classe Nate. Piano piano il cuore di Lily inizierà a battere e lei dovrà capire per chi… Grazie alla lista della madre la ragazza scoprirà chi sia davvero e cosa vuole dalle relazioni con le altre persone.

Always Publishing

Dietro tanta simpatia e divertimento, una protagonista sarcastica e sagace che affronta situazioni assurde, seguiamo il viaggio personale di Lily. La protagonista deve affrontare se stessa e i suoi limiti, ma sopratutto i suoi sentimenti. Tramite dei flashback scopriamo quello che prova e ha dimenticato di provare per Cosmo. Però anche la maggiore vicinanza a Nate le faranno provare nuovi sentimenti da capire. Lily dovrà fare chiarezza su queste emozioni che le creano confusione, ma anche prendere coraggio di affrontare situazioni del passato che ha voluto dimenticare e tacere a tutti. La ragazza prenderà maggiore forza dalle difficoltà per aprirsi a nuove esperienze senza sentirsi costretta o per ottenere un premio.

A questo punto la vecchia Lily avrebbe alzato le braccia e distrutto tutto quanto. M questa Lily è diversa

L.I.L.Y. Tutta sbagliata: Un romanzo che parla a tutti

L.I.L.Y. Tutta sbagliata è un romanzo YA con una bellissima rappresentazione degli adolescenti di oggi. Troviamo tanto realismo pur con alcuni momenti stravaganti che hanno quasi sempre per protagonista Isabella. Troviamo presenti i social anche con le sue problematiche; bullismo, violenza, temi LGBTQ+, incomunicabilità tra genitori e figli e il doversi venire incontro e dimostrare a parole e a gesti l’affetto che provano per l’altro. Un aspetto che poteva essere affrontato un po’ di più sono le passioni di Lily, il disegno, i manga, il Giappone. Rimangono un po’ sullo sfondo, sarebbe stato bello parlarne di più e renderli più integranti nella storia.

Lea Landucci

C’è però da dire che il libro è arricchito da alcune illustrazioni di Elena Boccolini della Scuola Internazionale di Comics di Firenze che si è occupata anche della cover del volume. Sono momenti della storia che vorrebbero rappresentare i disegni fatti da Lily stessa e aggiungono sicuramente un piccolo ma bellissimo dettaglio al libro e alla storia.

L.I.L.Y. Tutta sbagliata

Il romanzo è adatto ad un pubblico molto vasto, giovane ma non solo perché riesce a parlare un po’ a tutti, all’adolescente dentro di noi a quello che ha vissuto o sta vivendo. Prende e appassiona perché tratta problemi comuni mai banalizzati e affrontati con la giusta cura e anche delicatezza andando comunque in profondità. Troviamo famiglia, amore, amicizia, crescita. Ci fa battere il cuore, emozionare e tanto ridere. Da una risoluzione romantica ma non romanticizzata e lascia il lettore con la voglia di prendere coraggio di uscire dai binari prestabiliti e tentare qualcosa di nuovo, nuove esperienze e far sentire la propria voce ed esprimerci.

Lea Landucci

Ringraziamo la casa editrice Always Publishing per averci fornito una copia cartacea di L.I.L.Y. Tutta sbagliata. Potete acquistare il romanzo qui. Voi avete recuperato questo romanzo e cosa ne pensate? E quale romanzo di Lea Landucci è il vostro preferito? Scrivetecelo nei commenti e continuate a seguire NerdPool per scoprire tanti libri, manga e fumetti da leggere!

Per la casa editrice Always Publishing è uscito il nuovo romanzo di Lea Landucci, L.I.L.Y. Tutta sbagliata. La protagonista Lily è disposta a tutto per andare in Giappone anche a completare la lista della madre atta a farle vivere nuove esperienze da adolescente, uscire dalla sua grigia routine e aumentare le sue relazioni. Al fianco di Lily ci saranno Cosmo, il suo fratellastro, e Nate suo compagno di classe. E anche il cuore della ragazza inizierà a battere... Un romanzo più di crescita che d'amore per quanto sia un aspetto importante nel percorso della protagonista. Un viaggio molto bello e realistico che affronta tanti temi legati all'adolescenza con la giusta cura e delicatezza. Perfetto sia per un pubblico giovane che si riconosce nella sua protagonista ma anche per chi ha lasciato l'adolescenza dietro tanti anni fa... Chicca del romanzo le illustrazioni di Elena Boccolini per entrare ancora di più nel mondo della meravigliosamente imperfetta Lily

CORRELATI

Per la casa editrice Always Publishing è uscito il nuovo romanzo di Lea Landucci, L.I.L.Y. Tutta sbagliata. La protagonista Lily è disposta a tutto per andare in Giappone anche a completare la lista della madre atta a farle vivere nuove esperienze da adolescente, uscire dalla sua grigia routine e aumentare le sue relazioni. Al fianco di Lily ci saranno Cosmo, il suo fratellastro, e Nate suo compagno di classe. E anche il cuore della ragazza inizierà a battere... Un romanzo più di crescita che d'amore per quanto sia un aspetto importante nel percorso della protagonista. Un viaggio molto bello e realistico che affronta tanti temi legati all'adolescenza con la giusta cura e delicatezza. Perfetto sia per un pubblico giovane che si riconosce nella sua protagonista ma anche per chi ha lasciato l'adolescenza dietro tanti anni fa... Chicca del romanzo le illustrazioni di Elena Boccolini per entrare ancora di più nel mondo della meravigliosamente imperfetta LilyL.I.L.Y. Tutta sbagliata di Lea Landucci: Recensione