Metal Gear Solid 3: Remake in arrivo nel 2024?

Metal Gear Solid 3 potrebbe ricevere un remake nel 2024. Konami sta attualmente rispolverando molte sue vecchie IP. Ad esempio abbiamo avuto un assaggio del revival di Silent Hill, di cui sono stati annunciati svariati progetti. Tra questi abbiamo un gioco ARG-like, uno ambientato in Giappone, il remake di Silent Hill 2 e persino un film.
Adesso c’è la concreta la possibilità che Metal Gear Solid possa essere la prossima IP a ricevere un ritocco, con un remake di Metal Gear Solid 3: Snake Eater che vedrà alla luce nel 2024.
Secondo il leader di VGC, Andy Robinson, la finestra di rilascio del remake di Metal Gear Solid 3 dovrebbe essere ad un “certo punto” nel 2024. Inoltre, ha parlato dei piani di Konami di promuovere il gioco durante l’imminente E3.

Le voci originali su questo progetto, affermavano che la nuova versione di MGS3 sarebbe stata realizzata dal prolifico studio cinese di porting/supporto Virtuos. La voce ha ricevuto conferme grazie a un post su LinkedIn del programmatore principale dell’azienda. Egli affermava che un “remake di un gioco di azione e avventura AAA” era effettivamente in lavorazione. Successivamente sono state trovati altri indizi sul coinvolgimento di Virtuos nel remake del gioco, con il loro sito Web aggiornato per annunciare che Konami era uno dei loro clienti.

Non ci resta che aspettare la stagione delle conferenze per saperne di più.
Voi che ne pensate? Sareste contenti di un remake di Metal Gear Solid 3? Fatecelo sapere con un commento e continuate a seguirci su Nerdpool per tutti gli aggiornamenti!

CORRELATI